Riassunto Grande Fratello 10 19 novembre 2009

di Stefania Russo Commenta

Gabriele scoppia a piangere e decide di sfogarsi con Massimo chiedendogli il perchè tutti gli inquilini pensano male di lui, Massimo cerca di..

Grande Fratello 10

Gabriele scoppia a piangere e decide di sfogarsi con Massimo chiedendogli del perchè tutti gli inquilini pensano male di lui, Massimo cerca di spiegargli quello che a lui e agli altri da fastidio, ossia che lui da continuamente dei consigli in un modo che viene recepito dagli altri come una critica, questo in un contesto come quello del Grande Fratello può dare molto fastidio. Gabriele non nega di avere questo atteggiamento ma spiega che è un lato del suo carattere e che è proprio grazie a questo che è riuscito a superare i momenti difficile della sua vita.

Massimo continua a non voler rinunciare a Veronica e non perde occasione per esternare i suoi sentimenti, anche la ragazza però è evidentemente attratta da lui ma c’è ancora qualcosa che la frena, probabilmente non se la sente di mandare all’aria la storia che ha fuori.


La gelosia manifestata da Diletta nei confronti di Tullio aveva fatto credere che la ragazza nutrisse un certo interessamento, ipotesi smentita da lei stessa che parlando con Carmela ha ribadito di voler essere solo amica di Tullio e di essere intenzionata a farglielo capire una volta e per tutte.

Carmela sembra essere riuscita a conquistare George, di sicuro ieri ha ricevuto da lui parecchie attenzioni e anche qualche parola dolce. Tutto è cominciato quando la ragazza scherzosamente gli ha detto che la stava trascurando, lui l’ha abbracciata, l’ha riempita di baci e le ha detto “E’ vero, non ti voglio bene. E’ più, quello che ti voglio; nemmeno alla mia ragazza do tanti baci“.


Massimo confidandosi con Marco, George e Carmela spiega di non riuscire più a sopportare Mauro e di essere deluso da Giorgio che considerava un vero amico. Questo, infatti, da lunedì dedica tutte le sue attenzioni a Maicol e non lo considera più, una cosa che il pugliese non riesce proprio a sopportare perchè afferma: “Rapportarsi meno è una cosa, non calcolarmi più è un altro conto”.

Veronica scoppia a piangere e si confida con George spiegandogli di non voler essere considerata la “pupa” della casa perchè non si sente affatto così, George le consiglia di riappropriarsi del suo ruolo e di fregarsene dei suoi compagni.

Veronica sembra prendere sul serio il consiglio di George e poco dopo parlando con Massimo gli spiega animatamente che vuole pensare a se stessa e cambiare il suo atteggiamento, quello che ha tenuto fino ad ora è infatti completamente diverso a quello che è solita avere al di fuori della casa, tante volte è stata zitta in situazioni in cui fuori la casa avrebbe messo a tacere tutti. Massimo ha cercato di tranquillizzarla e le ha consigliato di smettere di vivere questa esperienza senza godersela.

Ma lo sfogo con Massimo non basta, Veronica sceglie di sfogarsi anche con Mauro al quale dice che vuole assolutamente smettere di farsi calpestare i piedi da Massimo e che è pentita di averlo difeso dalle accuse mosse da Signorini nei suoi confronti nel corso della puntata di lunedì sera. Veronica poi afferma che se dovesse trovarsi nella stessa situazione di Diletta e dover scegliere se far rimanere nella casa Mauro o Masimo sceglierebbe di sicuro Mauro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>