Leonardo di Caprio cerca casa in Sicilia

di Gianluca Bruno Commenta

Dopo le vacanze estive, la coppia a caccia di una villa con l’aiuto di Dolce e Gabbana..

scott di caprio

A cedere al fascino della Sicilia questa volta è una coppia che non passa di certo inosservata: si tratta di Leonardo Di Caprio e la sua Bar Rafaeli, che quest’anno hanno scelto di trascorrere le vacanze estive in Sicilia, dove adesso hanno intenzione di comprare casa.



Scartati il glamour della Costa Smeralda e le gettonatissime mete esotiche, il divo di Titanic e compagna, da sempre amanti di luoghi tranquilli e poco mondani, sono rimasti stregati dai colori e dai sapori della terra degli agrumi, che non hanno esitato a definire “il posto più bello del mondo”.

A bordo del mega yacht bianco Fiancè di proprietà del magnate russo Doronin Vladuskav, fidanzato di Naomi Campbell, la coppia ha percorso l’isola in lungo e in largo: dalla costa alta e selvaggia di Capo d’Orlando alle vulcaniche Stromboli e Panarea dove Leo, conosciuto come uno dei palati più ricercati di Hollywood, non ha resistito al pesce fresco offerto dagli isolani.

E non solo. Sembra, infatti, che il pupillo di Martin Scorsese, grande amante del cinema italiano, sia intenzionato a comprare casa proprio nell’isola di Stromboli che fece da sfondo al capolavoro del neorealismo italiano “Stromboli terra di Dio” di Roberto Rossellini, uno dei registi preferiti dall’attore italoamericano.

Tra le residenze candidate ad accogliere i due fidanzati, in pole position c’è Villa Matta, situata nell’aspra e discreta contrada Piscità, meta prediletta del Presidente Napolitano e signora. Tuttavia, non è escluso che la coppia scelga il relax e la pace assoluta nell’incantevole Ginostra, raggiungibile solamente in elicottero.

Di Caprio ha sostato a Stromboli a cavallo d Ferragosto per partecipare ad una riservatissima cena nella villa di Dolce e Gabbana, da sempre amici di Naomi Campbell e Bar Rafaeli. E qui sembra essere scattato il colpo di fulmine, tant’è che Di Caprio avrebbe chiesto consigli immobiliari proprio alla coppia di stilisti che da anni hanno nell’isola una celebre villa.

Sarà però un duro braccio di ferro con la fidanzata Bar Rafaeli, che all’eccessiva tranquillità di Stromboli sembra invece preferire le bellezze naturali di Taormina e la speciale compagnia di Robert De Niro e del re delle passerelle Valentino, tra gli abitué del posto. Una scelta non certo dettata dal caso, visto che l’atmosfera sognante della città, famosa per il suo teatro greco, ha attirato in passato stelle del firmamento cinematografico come Liz Taylor, Richard Burton e Greta Garbo, che a Taormina si rifugiavano durante il periodo invernale. Tra le ville prese in considerazione dalla top model, spicca Villa Pietra Nera, famosa per la vista mare mozzafiato.

Se la lotta è serrata per la scelta della località, i due divi però non sembrano avere contrasti sulle caratteristiche della futura dimora.

La casa dei sogni sembra essere costituita da 15 stanze, riservate alle attività più svariate: dalla palestra per tenere sotto controllo la forma fisica perfetta di Bar, alla sala cinematografica allestita per sedare le crisi di astinenza da film del cinemaniaco Leo. E poi una mini sinagoga richiesta dalla modella israeliana per mantenere vivo il contatto con la religione ebraica. Cos’altro? Anche cose semplici: Leo avrebbe intenzione di farsi costruire una mega amaca in seta pregiata per farsi cullare dalla brezza marina. E ancora: una piscina di acqua salata a forma di otto in richiamo al simbolo dell’infinito

Infine la cucina, con la volontà di reclutare uno chef specializzato in piatti siciliani: a colazione non dovranno mancare i classici cannoli, mentre, per tenere sotto controllo l’ago della bilancia della bella top model, cous cous a volontà, secondo la tradizione gastronomica trapanese.

Immancabile la richiesta di avere un appezzamento di terra in cui coltivare le piante tipiche del posto: mirto, noccioli, agrumi, mandorli per soddisfare i capricci da novello contadino.

Non ci sono dubbi sulla calorosa accoglienza che la terra siciliana saprà riservare alle due celebrità. Non potrebbe essere altrimenti per una regione che vive di turismo e che nel solo mese di agosto ha registrato il 16% in più delle prenotazioni alberghiere rispetto allo scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>