True Gift, il nuovo film dei fratelli Coen

di Elena Botta Commenta

Il prossimo 18 febbraio torneranno al cinema i fratelli Coen con il remake de Il Grinta, film western del 1969 che fece vincere il Golden Globe a John Wayne

coenbr

Il prossimo 18 febbraio torneranno al cinema i fratelli Coen con il remake de Il Grinta, film western del 1969 che fece vincere il Golden Globe a John Wayne.
True Gift, il titolo originale della pellicola dei fratelli Coen, è un fedelissimo adattamento della versione precedente che venne diretto da Henry Hathaway, in cui però al posto del mitico John Wayne ci sarà Jeff Bridges nei panni dello sceriffo Reuben J. Rooster Cogburn, uomo dalla pistola facile e dal carattere ruvido che viene ingaggiato dalla quattordicenne Mattie Ross per uccidere Tom Chaney (che sarà interpretato da Josh Brolin), killer incallito che ha ucciso il padre della ragazza.
A questa caccia all’uomo si unirà anche un ranger di nome La Boeuf (che ha il volto di Matt Damon) che da tempo lo insegue.
Questo film si ispirerà soprattutto al romanzo di Charles Portis e sarà più che altro incentrato sulla figura della ragazzina.



Sicuramente, come ne precendenti lavori dei fratelli Coen, il film sarà intriso di humor e sarcasmo non soltanto dettato dalle situazioni a volte surreali, ma anche dagli attori protagonisti, basta infatti vedere che il personaggio principale è Jeff Bridges che è rimasto impresso nella memoria di tutti i cinefili nella parte di Drugo Lebowsky, come figura dell’antieroe americano per eccellenza.
Anche in questo caso la chiave del film sarà sarcastica e i personaggi contornerrano questa tematica che fa da sfondo, ma a volte è anche protagonista, in tutte le loro pellicole che possono essere considerate di genere dato le loro peculiarità.
Sicuramente anche questa volta sembrano i favoriti agli Oscar, anche se la pellicola non è ancora uscita nelle sale amricane e sarà oggettivamente un nuovo successo per i due eclettici registi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>