Pedro Almodovar inizia le riprese del suo nuovo film con Banderas

di Serena De Carlo Commenta

L'accoppiata Banderas – Almodovar porta bene. Tornano a lavorare insieme, l'attore e il regista spagnolo, per “La piel que habito”, dopo ventanni...

1282550457188antoniodn

L’accoppiata Banderas – Almodovar porta bene.

Tornano a lavorare insieme, l’attore e il regista spagnolo, per “La piel que habito”, dopo ventanni da “Legami”, film del 1990 che ha fatto il successo sia di Banderas che di Victoria Abril.

Proprio in questi giorni, a Santiago de Compostela, sono iniziate sotto la pioggia le riprese della pellicola, la numero 18 per Almodovar, che ha scelto come locations anche Galizia, Madrid e Toledo. La lavorazione è prevista per 11 settimane, mentre il budget è di 10 milioni di euro.



Se vi volete fare un’idea della storia, leggetevi “Tarantola” di Thierry Jonquet, romanzo dal quale è stato liberamente tratto il film. Il libro narra di un chirurgo plastico che perde la testa in seguito allo stupro subito dalla figlia e vuole la sua vendetta, mettendosi così alla ricerca del violentatore.

Tra gli attori anche Marisa Paredes, che aveva già lavorato con Almodovar per “Tutto su mia madre” e José Luis Gomez in passato anche nel cast de “Gli abbracci spezzati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>