Oscar 2011: ecco tutti i vincitori

di Elena Botta Commenta

Questa notte sono andati in scena gli Academy Awards che hanno visto il bellissimo Discorso del Re aggiudicarsi il maggior numero si statuette

oscar_2011-535x334

Questa notte sono andati in scena gli Academy Awards che hanno visto il bellissimo Discorso del Re aggiudicarsi il maggior numero si statuette.
Di seguito pubblichiamo i premi per le singole categorie ed i rispettivi vincitori:



MIGLIOR FILM
Iain Canning, Emile Sherman e Gareth Unwin per Il discorso del re
MIGLIOR REGIA
Tom Hooper per Il discorso del re
MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
Colin Firth per Il discorso del re
MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Natalie Portman per Il cigno nero
MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Christian Bale per The Fighter
MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Melissa Leo per The Fighter
MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE
David Seidler per Il discorso del re
MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
Aaron Sorkin per The Social Network
MIGLIOR FOTOGRAFIA
Wally Pfister per Inception
MIGLIOR MONTAGGIO
Kirk Baxter e Angus Wall per The Social Network
MIGLIOR SCENOGRAFIA
Robert Stromberg e Karen O’Hara per Alice in Wonderland
MIGLIORI COSTUMI
Colleen Atwood per Alice in Wonderland
MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE
Trent Reznor e Atticus Ross per The Social Network
MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
Randy Newman per Toy Story 3 – La grande fuga
( “We Belong Together” )
MIGLIOR TRUCCO
Wolfman
MIGLIOR SONORO
Inception
MIGLIOR MONTAGGIO SONORO
Inception
MIGLIORI EFFETTI SPECIALI
Inception
MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
Lee Unkrich per Toy Story 3 – La grande fuga
MIGLIOR FILM STRANIERO
In un mondo migliore
( “Danimarca” )
MIGLIOR DOCUMENTARIO
Charles Ferguson e Audrey Marrs per Inside Job: chi ci ha rubato il futuro
OSCAR ALLA CARRIERA
Eli Wallach
Francis Ford Coppola
Jean-Luc Godard
Kevin Brownlow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>