Orlando Bloom vale mezzo milione di dollari al minuto

di Elena Botta Commenta

L'attore prenderà la modica cifra di 1 milione di dollari per interpretare di nuovo il personaggio di Legolas

Orlando_Bloom_Main

Certo è che il bambino appena nato di Orlando Bloom potrebbe campare senza fare assolutamente nulla, dato che la notizia è che l’attore prenderà la modica cifra di 1 milione di dollari per interpretare di nuovo il personaggio di Legolas.
Non sarebbe una notizia particolarmente strana visti i cachet degli attori di Hollywood sono notoriamente elevati, ma il fatto è che il bell’Orlando li guadagnerebbe per due minuti di lavoro.



Questo record andrebbe a cancellare il precedente di Dustin Hoffman, che per cinque giornate di riprese in Vi presento i Nostri avrebbe guadagnato sette milioni e mezzo di dollari.
All’allegra brigata di The Hobbit 3D in Nuova Zelanda, qualche giorno fa si sono aggiunti Elijah Wood (che vestirà di nuovo i panni di Frodo Baggins) e Ian Mckellen (nel ruolo di Gandalf) mentre gli altri attori sono già confermati da tempo: Christopher Lee,(che tornerà ad interpretare Saruman) ed Andy Serkis (ovvero Gollum).
Tutti questi ritorni da parte degli attori sul set di The Hobbit 3D, voluti da Peter Jackson, dopo il successo della trilogia del Signore degli Anelli, è costata alla produzione circa 500 milioni di dollari, ma il caso di Orlando Bloom è davvero sconcertante.
Niente da dire sul fatto che sia l’uomo più bello del mondo, ma da lì a farsi pagare mezzo milione di dollari al minuto ce ne passa. Beata Miranda Kerr; ha tutta la nostra più sfrenata invidia e non nutre della nostra simpatia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>