Odd Thomas diventa un personaggio cinematografico

di Elena Botta Commenta

Il regista Steven Sommers ha confermato che porteà sul grande schermo il personaggio ideato dal famoso scrittore Dean Koontz, Odd Thomas

odd-thomas-book-cover

Il regista Steven Sommers ha confermato che porterà sul grande schermo il personaggio ideato dal famoso scrittore Dean Koontz, Odd Thomas.
Questo personaggio ideato dallo scrittore americano, è apparso per la prima volta nei suoi romanzi ne Il luogo delle ombre nel 2003, è un giovane cuoco americano che ha il dono di avvistare gli spiriti dei morti compresi anche i personaggi famosi come Elvis Presley e Frank Sinatra.
Il suo vero nome è Todd ma è stato trasformato in Odd (che in inglese significa strano, bizzarro) per colpa di un errore burocratico, e con la sua capacità di vedere i defunti riesce a risolvere casi criminali grazie al loro intervento oppure a scongiurarli.



Nel primo romanzo dedicato a lui, Il luogo delle ombre, Odd ha a che fare con un individuo dal fare sinistro su cui gravano diverse presenze occulte e deve cercare di rislvere un’incognita legata ad una data che apparentemente non ha alcun significato.
Sommers ha dichiarato che questa storia è molto adattabile ad una sceneggiatura cinematografica, in quanto intrisa di azione, brivido e ironia.
Il budget stanziato per il film è di 47 milioni di dollari e la sceneggiatura è in mano al regista che lo produrrà anche con la collaborazione di Howard Kaplan e John Baldecchi.
Per quanto riguarda il cast non si ancora nulla e nemmeno chi sarà a dare il volto a Odd Thomas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>