Melanie Griffith ritorna con The Grief Tourist

di Elena Botta Commenta

Melanie Griffit ritorna al cinema dopo una lunga assenza e per lei ci sono in ballo interessanti progetti cinematografici tra cui il film The Grief Tourist

melanie griffith

Melanie Griffith ritorna al cinema dopo una lunga assenza e per lei ci sono in ballo interessanti progetti cinematografici tra cui il film The Grief Tourist, un drammatico film thriller che parla di serial killer le cui riprese sono attualmente in corso.
La trama del film è incentrata su Jim Tahana, un uomo osssesionato dal turismo cosiddetto del dolore ossia quei viaggi in cui si visitano scene del crimine di vario tipo.
Dopo una serie di gite a luoghi in cui sono avvenute stragi, omicidi o quant’ altro, il protagonista decide di seguire le orme del serial killer Carl Marznap, colpevole di aver compiuto una strage a New Orleans in Louisiana.



Il suo viaggio però non sarà solo passivo, dedito all’ osservazione dei luoghi incriminati, ma sarà attivo in quanto il protagonista ha in mente ben altro.
Il film è diretto da Suri Krishnamma regista inglese famoso per aver diretto Cime Tempestose per la tv britannica, gli altri attori che affiancheranno Melanie Griffith saranno Brian Cranston e Michael Cudlitz.
Quest’ ossesione del protagonista per i serial killer del passato condurrà gli spettatori lungo un viaggio cupo ed inquietante.
Un ritorno per la moglie di Antonio Banderas ad alta tensione quindi anche se recentemente ha partecipato come protagonista di una puntata nel famoso telefilm americano Nip/tuck e prossimamente sarà sul set di Yellow, film drammatico diretto da Nick Cassavetes e darà la voce al personaggio del cartoon Goleor: The Scales and the sword.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>