Ian Mckellen parla di The Hobbit

di Elena Botta Commenta

Ian Mckellen invece si confessa sul suo blog, raccontando il perchè sia tornato ad interpretare Gandalf.

mckellen

Che Ian Mckellen vestirà i panni di Gandalf nel film The Hobbit 3D già si sa da tempo, così come anche il vecchio cast della trilogia del Signore degli Anelli si unirà a Peter Jackson in Nuova Zelanda per le riprese del film.
La notizia della scorsa settimana che ha fatto molto scalpore è stata che Orlando Bloom. per vestire i panni dell’elfo Legolas per la bellezza di qualche minuto, riceverà 1 milione di dollari di cachet.



Ian Mckellen invece si confessa sul suo blog e scrive: ” Tutto quello che dovevo fare era decidere cosa fare con il tempo che mi è stato concesso. Ho 71 anni e sono in forma, tuttavia alla mia età chi lo sa quale incidente si può trovare dietro l’angolo?” e ha continuato dicendo: “Mentre il mio agente continuava a negoziare con la Warner Bros., io continuavo a chiedermi se interpretare Gandalf era la cosa che volevo davvero fare di più. Recitare in un sequel non è necessariamente più soddisfacente di recitare nel film originale”, scrive così Ian McKellen che ha un po’ temporeggiato prima di accettare il ruolo.”
Tutto questo non certo per un discorso di soldi, bensì per il fatto che l’attore, nel corso del 2011 è oberato di impegni e ha dovuto far collimare le riprese in Nuova Zelanda con tutto il resto.
L’inizio delle riprese ormai è imminente, infatti incominceranno il prossimo 14 febbraio ed il film uscirà nelle sale il 19 dicembre 2012, mentre la seconda parte sarà pronta per il Natale del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>