Goran Viisnjic entra nel cast di The Girl with the Dragon Tatoo

di Elena Botta Commenta

David Fincher è al lavoro con il remake di Uomini che odiano le donne e dopo gli attori principali, ora ha preso nel cast anche Goran Visnjic.

goran visnjic

David Fincher è al lavoro con il remake di Uomini che odiano le donne che a quanto pare però pare che sia liberamente ispirato al primo libro della trilogia di Millenium di Stieg Larsson e dopo aver assoldato Daniel Craig per interpretare il giornalista Mikael Blomksvist e Rooney Mara per la problematica hacker Lisbeth Salander, ora è la volta di Goran Visnjic.
Goran è diventato famoso per aver preso il posto del dottor Ross (alias George Clooney) in E.R. Medici in prima Linea, mentre sul grande schermo ha recitato in un piccolo cameo in The Peacemaker al fianco di Clonney e nel Giocatore al fianco di Matt Damon.
Pare che in questa pellicola invece interpreterà Dragan Armansky, il capo dell’agenzia di sicurezza per cui lavora Lisbeth Salander; pare anche che l’attore si sia impegnato anche per interpretare le due successive pellicole della serie.



La sceneggiatura è stata scritta da Steve Zaillian, mentre Scott Rudin è addetto alla produzione.
Alla colonna sonora si dedicherà Trent Reznor che sembra abbia instaurato un duraturo sodalizio con il regista di The Social Network.
Intanto presto si girerà il nuovo film tratto da Snuff, il romanzo di Chuck Palanhiuk che parla di una porno attrice sulla via del tramonto e non sappiamo ancora chi lo dirigerà, e visto che Fincher ha girato il fortunato Fight Club, magari potrebbe essere il candidato ideale.
Per ora sappiamo che la protagonista sarà Daryl Hannah, mentre gli altri interpreti saranno Tom Sizemore e Thora Birch,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>