40 carati (Man on a Ledge) trama e trailer

di Maris Matteucci Commenta

Venerdì prossimo nelle sale cinematografiche uscirà 40 carati (titolo originale Man on a Ledge), thriller di Asger Leth

Uscirà venerdì prossimo (10 febbraio) in tutte le sale cinematografiche il film “40 carati” (Man on a Ledge il titolo originale) diretto da Asger Leth con Sam Worthington, Elizabeth Banks, Mandy Gonzalez, Bill Sadler, Barbara Marineau.

Un thriller ad alta tensione “a 78 metri dal suolo”, come è stato descritto nel giorno della sua uscita negli States. Le riprese del film, infatti, vengono girate prevalentemente ai piani alti di un hotel di New York.


Il titolo originale del film (Man on a Ledge ovvero Uomo su un cornicione) racchiude l’essenza di questa storia nella quale un ex poliziotto – Nick Cassidy – cerca di attirare l’attenzione di media e passanti minacciando di buttarsi nel vuoto dal cornicione di un grande hotel nella Grande Mela. L’uomo è un evaso dalla prigione dove scontava una lunghissima pena per aver rubato e rivenduto un diamante: si dichiara innocente e vuole a tutti i costi la presenza della detective Lydia Spencer, personaggio noto a New York per avere tentato in passato di evitare il suicidio di una persona senza però riuscirci.

La donna dovrà capire una cosa fondamentale: quell’ex poliziotto che adesso minaccia di togliersi la vita vuole davvero farlo o ha in mente un altro scopo?

Il film, che apparentemente potrebbe sembrare “povero” a livello di trama, in realtà ha ottenuto una ottima critica negli Stati Uniti: tutto è studiato nei minimi particolari ed ogni mossa si rivelerà necessaria per lo spettatore per prevedere che cosa accadrà in seguito.

USCITA CINEMA: 10/02/2012
REGIA: Asger Leth
SCENEGGIATURA: Chris Gorak, Erich Hoeber, Jon Hoeber
ATTORI: Sam Worthington, Elizabeth Banks, Jamie Bell, Ed Harris, Kyra Sedgwick, Anthony Mackie, Edward Burns, William Sadler, Genesis Rodriguez
FOTOGRAFIA: Paul Cameron
MONTAGGIO: Kevin Stitt
MUSICHE: Henry Jackman
PAESE: USA 2012
GENERE: Thriller
DURATA: 102 Min

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>