Penelope Cruz ritrova Castellitto sul set di Venuto al Mondo

di Redazione Commenta

Penelope Cruz e Sergio Castellitto saranno di nuovo insieme sul set, per la trasposizione cinematografica del bestseller italiano “Venuto al Mondo..

nontimuovere4

Il trinomio si ripete. Penelope Cruz e Sergio Castellitto saranno di nuovo insieme sul set, per la trasposizione cinematografica del bestseller italiano “Venuto al Mondo” di Margheret Mazzantini, insignito del premio Campiello nel 2009. A distanza di sei anni dall’uscita del film Non ti muovere, l’attrice spagnola ritorna in Italia per interpretare la protagonista del recente romanzo della moglie del regista e attore italiano: Gemma.

La storia alterna il presente a dei flashback ed è ambientata durante la guerra in Bosnia. Racconta di un viaggio nell’Jugoslavia di oggi, tra una madre, Gemma (il personaggio della Cruz) e il figlio adolescente Pietro, un percorso per aiutarlo a riscoprire le sue origini.



Venuto al Mondo della Mazzantini, che ha venduto fino adesso 600 mila copie in Italia, è da poco uscito in Spagna e Francia e sarà il prossimo anno nelle librerie americane. La Cruz, letta la versione in spagnolo del romanzo, ha apprezzato molto il suo personaggio, considerandolo una vera sfida per la sua crescita professionale.

L’attrice, attualmente impegnata sul set del quarto capitolo dei Pirati dei Carabi, accanto a Johnny Deep, sarà coinvolta anche nella produzione del film, le cui riprese la vedranno a Roma, Sarajevo e Belgrado nel Febbraio 2011. Per il cast aleggiano nella mente del regista Castellitto anche i nomi di Javier Bardem e Benicio del Toro, per la parte del poeta bosniaco Gojko.

Un film che fa sentire l’odore acre della guerra, ha affermato Penelope Cruz, alla quale solitamente non piace il genere letterario. Il romanzo della Mazzantini però è diverso, secondo l’attrice, una descrizione minuziosa di una tragica realtà che fa sentire la paura e la disperazione come se si stesse dentro.

Irene Buscemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>