Mancamento per John Carpenter

di Elena Botta Commenta

Grande spavento ieri per John Carpenter che ha avuto un malore in Florida durante una conferenza stampa

carpenter

Grande spavento ieri per John Carpenter che ha avuto un malore in Florida durante una conferenza stampa.
Il regista de Il seme della Follia e Grosso guaio a Chinatown ha avuto un mancamento durante una convention horror ad Orlando.
Mentre stava parlando e firmando autografi ai fans ha perso i sensi così è stato trasportato d’urgenza all’ospedale dove, per fortuna le sue condizioni non sono risultate gravi.



L’ultimo film di Carpenter è Fantasmi da Marte uscito al cinema più di nove anni fa e in questo lungo arco di tempo si è dedicato alla regia di molti film per la tv della famosa serie Masters of Horror.
Ora ha appena ultimato le riprese di The Ward, film thriller horror che segna il ritorno sul grande schermo del regista sessantaduenne.
Il plot della pellicola narrà la storia di una ragazza che viene rinchiusa in un ospedale psichiatrico infestato da fantasmi e che ospita pazienti di varie personalità disturbate
Dopo questo film, dirigerà Riot che è già in pre-produzione e L.A. Gothic.
The Ward è stato presentato in anteprima alla stampa al Toronto Film Festival nella sezione Midnight Madness, ma la critica lo accolto tiepidamente sostenendo si tratti di un horror vecchio stampo e che non porta nulla di nuovo nel genere.
C’è da dire che la critica di fronte ai lavori del regista statunitense è sempre stata divisa, chi lo reputa ormai sorpassato e chi lo reputa un genio del male che rende omaggio nei suoi film a Dario Argento e altri registi del genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>