Tris di donne e abiti nuziali – trama, scheda, trailer

di Stefania Russo Commenta

Il protagonista del film è Franco Campanella (Sergio Castellitto), un impiegato di circa 50 anni sposato con Josephine, una donna che..

locandina

Il protagonista del film è Franco Campanella (Sergio Castellitto), un impiegato di circa 50 anni sposato con Josephine, una donna che ha conosciuto durante un viaggio in Germania e da cui ha avuto due figli, Luisa e Giovanni.

Franco però ha un problema, ha il vizio del gioco. Gioca a poker, ai cavalli, alla roulette, al lotto e a tris, un vizio che negli anni ha creato non pochi problemi alla sua famiglia e a lui che ha chiesto prestiti a chiunque facendo un mare di figuracce, soprattutto agli occhi di suo figlio che non approva il comportamento del padre.


Josephine, quindi, dopo le brutte figure che Franco le ha fatto fare confida nella buona riuscita del matrimonio di sua figlia Luisa, un giorno che deve essere perfetto e che deve rappresentare il riscatto sociale della sua famiglia. Per questo Josephine sta programmando da mesi ogni minimo particolare, il banchetto, la chiesa e i mille dettagli della cerimonia.

Franco vuole contribuire comprando l’abito da sposa a sua figlia ma non ha i soldi e quindi ricorre al gioco per cercare di guadagnarli, nonostante ha promesso alla sua famiglia di non giocare più, creando così altri guai.



Scheda del film:
Regia: Vincenzo Terracciano
Sceneggiatura: Vincenzo Terracciano, Laura Sabatino
Attori: Sergio Castellitto, Martina Gedeck, Paolo Briguglia, Raffaella Rea, Salvatore Cantalupo, Paolo Calabresi, Elena Bouryka, Gigio Morra, Renato Marchetti, Giovanni Esposito, Iaia Forte
Montaggio: Marco Spoletini
Produzione: UMBERTO MASSA PER KUBLA KHAN, RAI CINEMA, CAMALEO
Distribuzione: 01 DISTRIBUTION
Paese: Italia 2008
Uscita Cinema: 18/09/2009
Genere: Drammatico

Trailer:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>