Scontro di Civiltà per un Ascensore a Piazza Vittorio

di Stefania Russo Commenta

Il film è ambientato a Roma, in Piazza Vittorio, storico quartiere romano che negli anni, soprattutto per via della sua vicinanza alla stazione..

locandina

Il film è ambientato a Roma, in Piazza Vittorio, storico quartiere romano che negli anni, soprattutto per via della sua vicinanza alla stazione, è diventato un luogo di passaggio e di approdo di persone di diverse etnie e culture.

Nel quartiere si trova anche un vecchio palazzo umbertino in cui si snodano le vicende di un gruppo di inquilini di diversa estrazione culturale e religiosa. E’ inevitabile quindi che tra le persone che abitano all’interno del palazzo si inneschino delle discussioni dettate dai diversi modi di vivere, che però a lungo andare danno vita a malintesi e provocazioni destinati a diventare piuttosto gravi e pesanti.

Le storie dei personaggi si incrociano l’una con l’altra in forza della condivisione forzata dello spazio, del quartiere, del palazzo e del suo ascensore, puntualmente all’origine di tante dispute condominiali.

Tutto procede più o meno come in ogni condominio, fino a quando uno degli inquilini non muore improvvisamente, tutti possono essere potenziali assassini e iniziano al incolparsi l’un l’altro. Alla fine però saranno loro, insieme, a svelare al commissario il nome dell’assassino.



Scheda del film
Regia: Isotta Toso
Attori: Kasia Smutniak, Daniele Liotti, Serra Yilmaz, Ahmed Hafiene, Marco Rossetti, Kesia Elwin, Luigi Diberti, Roberto Citran, Francesco Pannofino, Ninetto Davoli, Fabio Traversa, Paolo Calabresi, Manuela Morabito, Vincenzo Crivello, Massimo De Santis, Renato Nicolini, Milena Vukotich
Montaggio: Patrizio Marone
Musiche: Gabriele Coen, Mario Rivera
Produzione: Emme, in collaborazione con Rai Cinema
Distribuzione: Bolero film
Paese: Italia 2010
Genere: Drammatico
Uscita Cinema: 14/05/2010

Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>