Dorian Gray – Trama e Scheda

di Eleonora Costa Commenta

Il regista Oliver Parker riporta sul grande schermo Dorian Gary, Una rivisitazione dell'omonimo scritto che Parker ripropone con una chiave di lettura dai toni horror e drammatici.

DorianGray

Il regista Oliver Parker riporta sul grande schermo Dorian Gary, tratto dall’omonimo classico letterario: “Il ritratto di Dorian Gray” di Oscar Wilde.

Si tratta di una rivisitazione dello scritto che il genio di Parker ripropone con una chiave di lettura dai toni horror e drammatici.



Trama:
Ci troviamo nella Londra del XIX secolo. La storia parla di Dorian Gray, un giovane dalla straordinaria bellezza. Tutto ha inizio nello studio del pittore Basil Hallward, uomo dotato di particolare sensibilità , che sta eseguendo il ritratto di Dorian.

Il giovane comincia a guardare alla bellezza come ad un qualcosa di veramente raro ed importante, tanto da esprimere un forte desiderio, quello di rimanere eternamente giovane.
Così il quadro inizia a invecchiare al suo posto.

Da qui si snodano una serie di vicende che porteranno Dorian Gray a non riconoscere più se stesso. Egli è ormai un eterno giovane dall’anima intorpidita. Si sente senza via di scampo e tuto ciò lo porterà alla disperazione.

Scheda:
Regia: Oliver Parker
Sceneggiatura: Toby Finlay
Attori: Ben Barnes, Colin Firth, Rebecca Hall, Rachel Hurd-Wood, Emilia Fox, Fiona Shaw, Ben Chaplin, Caroline Goodall, John Woodcock Ruoli ed Interpreti
Produzione: Ealing Studios, Fragile Films
Distribuzione: Eagle Pictures
Paese: Gran Bretagna 2009
Uscita Cinema: 27/11/2009
Genere: Drammatico, Horror
Formato: Colore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>