Viaggio al centro della terra di Verne oggi in TV

di Luca Bruno Commenta

Ennesima trasposizione cinematografica di un romanzo di Giulio Verne, Viaggio al centro della terra viene oggi trasmesso su Rete4. Una delle migliori versioni cinematografiche della celebre storia di un viaggio nel cuore del pianeta.

submarine2

Giulio Verne, beniamino di tante generazioni di ragazzi assetati di storie avventurose morirà nel 1905, appena in tempo per vedere una delle sue opere, “Viaggio sulla Luna”, diventare una delle prime opere cinematografiche della storia. E decisamente, ancora prima della nascita della settima arte, Verne è stato uno dei più affascinanti tra gli scrittori di fantascienza, e le sue storie hanno da sempre ispirato registi e sceneggiatori cinematografici.

Celebre, per i non più giovani, la trasposizione televisiva delle gesta di “Michele Strogoff”, uno sceneggiato televisivo che appassionò tantissimi telespettatori nella prima metà degli anni ’70.

Ed altrettanto famose le trasposizioni cinematografiche di uno dei suoi più celebri romanzi, “20.000 leghe sotto i mari” con il personaggio burrascoso ed affascinante del Capitano Nemo che si aggira nel profondo dei mari con un sottomarino ante-litteram.

Oggi pomeriggio viene proiettato su Rete4 un film tratto da uno dei suoi romanzi, “Viaggio al centro della Terra”, nella versione statunitense del 1959, secondo molti critici una delle migliori trasposizioni cinematografiche del libro.

Una spedizione si avventura nelle viscere della terra attraverso la bocca di un vulcano, scoprendo un modo fantastico dove vivono animali e piante sconosciute.

Dopo tante avventure e peripezie gli esploratori riusciranno a ritrovare fortunosamente la via della superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>