Tomb Raider ritornerà nelle sale cinematografiche nel corso del 2013

2vb8v34

Continua la mania ad Hollywood di proclamare un nuovo reboot di qualche film risalente al massimo ad una decina di anni fa e ancora non siamo riusciti a capire se ciò è una vera e propria moda perchè il pubblico richiede dei rifacimenti in chiave più moderna e con effetti speciali più all’avanguardia, oppure è una pura e semplice pigrizia autoriale, o peggio una fuga di autori da Hollywood.
Fa strano davvero che in questi ultimi mesi le case di produzione abbiano costantemente finanziato progetti di rifacimenti, come se non ci fossero più idee o sceneggiature valide; ora è la volta di Tomb Raider che ritornerà nelle sale cinematografiche nel corso del 2013.



A dare la notizia è stata la GK Films di Graham King (che ha recentemente prodotto The Tourist) che, tramite un comunicato stampa, ha fatto sapere che è pronta una nuova versione di Lara Croft, che a quanto sembra, non sarà più interpretata da Angelina Jolie.
Infatti pare che la signora Pitt comparirà soltanto per un breve cameo, nonostante con la casa di produzione abbia un ottimo rapporto, poichè ad interpretare Lara Croft sarà una ragazza più giovane e meno esosa.
Il primo capitolo della saga di Tomb Raider, che risale a dieci anni fa, ha incassato ben 274 milioni di dollari, mentre il secondo, uscito nel 2003, ha incassato 156 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>