Ong Bak 2 – trama, scheda, trailer

di Alessandro Bombardieri Commenta

Questo film farà la felicità degli amanti delle arti marziali...

ong bak 2

Ong Bak 2 è un film quantomeno particolare, che raccoglie l’eredità del primo capitolo che fece molto bene come prevedibile soprattutto in Oriente, e stravolge tutto il plot narrativo, mantenendo pochi legami di trama con l’originale.

Il film è stato diretto dallo stesso Tony Jaa, che dopo il primo film ha deciso di allontanare l’allora regista Prachiya Pinkaew, mettendosi direttamente dietro alla camera, e mantenendo però anche le vesti del protagonista.

Questo film farà la felicità degli amanti delle arti marziali, che qui sono moltiplicate all’ennesima potenza, con scene in cui ci si dimentica anche di essere all’interno di un film, e la trama infatti ricopre un ruolo prettamente secondario.

Ong Bak 2 è ambientato, a differenza del primo titolo della saga (ambientato ai giorni nostri), alla fine del XV secolo, in piena era Ayutthaya, quando si verifica un colpo di stato militare, con la conseguenza di molte vittime.

Tien, figlio del comandante Lord Sihadecho, è l’unico superstite della famiglia, dato che anche la madre perde la vita. Con la sua fuga dal colpo di stato inizia questa avventura piena di combattimenti corpo a corpo estremizzati al massimo.


Scheda del film
Regia: Tony Jaa
Sceneggiatura: Panna Rittikrai
Attori: Tony Jaa, Pongpat Wachiranbujong, Nirut Sirichanya, Patthama Panthong, Janista Choochuaisuwan
Fotografia: Nattawut Kittikhun
Musiche: Terdsak Janpan
Produzione: Sahamongkol Film International (Thai)
Magnet Releasing (thru Magnolia Pictures) (USA)
Distribuzione: Sahamongkol Film International
Paese: Thailandia 2008
Uscita Cinema: 08/01/2010
Genere: Azione

Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>