In arrivo nel 2011 molti sequel da Babbo Bastardo a Clerks

di Elena Botta Commenta

La Miramax e la The Weinstein Company hanno fatto sapere di aver sancito un accordo per la realizzazione del sequel in cui Billy Bob Thornton vestirà di nuovo i panni di Babbo Natale.

Clerks-visore

Billy Bob Thornton qualche mese fa aveva detto di voler prendere parte al sequel di Babbo Bastardo, dichiarando che ormai il film era entrato nella lista di classici natalizi assieme a Miracolo sulla 34esima strada e La vita è meravigliosa.
E ora la Miramax e la The Weinstein Company hanno fatto sapere di aver sancito un accordo per la realizzazione del sequel in cui Billy Bob Thornton vestirà di nuovo i panni di Babbo Natale.
E non solo, infatti le due case di produzione realizzeranno altri sequel di film che hanno sbancato i botteghini americani come Il Giocatore e Bridget Jones.
Il Giocatore è un film ambientato nel mondo del poker, girato nel 1998, che vede alternarsi sulla scena Matt Damon, Edward Norton e John Turturro; mentre per Bridget Jones la sceneggiatura sarà del tutto nuova, dato che la sua creatrice Helen Fielding in questi anni non ha più pubblicato nulla su di lei.



Si vocifera anche un seguito del pluripremiato Shakespeare in Love, di Copland e dell’ adrenalinico Dal tramonto all’alba di Robert Rodriguez che vedeva George Clooney e Quentin Tarantino combattere contro delle vampiresse molto sexy.
E poi sembra che ci sarà un seguito anche per la divertentissima commedia indie Clerks (diventato un film cult negli ultimi anni) che ha già visto un seguito con Rosario Dawson e Shall We dance? con Jennifer Lopez e Richard Gere.
Intato le due major stanno collaborando alla produzione di Scream 4, Spy Kids 4: Armageddon e di Scary movie 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>