Bradley Cooper sarà Lucifero in Paradise Lost

di Elena Botta Commenta

Bradley Cooper è davvero inarrestabile in questo periodo perchè dopo il successo di Una Notte da Leoni, la sua scalata è continuata senza fine, tanto da eleggerlo come uno degli uomini più ricercati (e belli) di Hollywood

64151618

Bradley Cooper è davvero inarrestabile in questo periodo perchè dopo il successo di Una Notte da Leoni, la sua scalata è continuata senza fine, tanto da eleggerlo come uno degli uomini più ricercati (e belli) di Hollywood.
Infatti con A -Team e successivamente con Limitless è diventato un’icona di successo nel panorama cinematografico odierno; tra poco lo rivedremo sugli schermi con Una Notte da Leoni 2 che potrebbe raggiungere il successo del precedente e addirittura superarlo.



Ora pare che Bradley voglia cimentarsi con un personaggio non proprio facile, Lucifero nel film ispirato al romanzo di John Milton, Paradise Lost.
A dirigerlo sarà Alex Proyas, il regista de Il Corvo e si svilupperà come un action movie in 3D; Paradise Lost narrà la storia della lotta tra il bene (l’Arcangelo Gabriele) ed il male (Lucifero) che si svolge nel Paradiso Terrestre.
Il Paradiso Perduto è un romanzo scritto sotto forma di poema epico e narra la storia della caduta dell’uomo e della conseguente cacciata dal paradiso; si divide in due parti, la prima racconta la storia di Lucifero che con la retorica cerca di convincere i suoi seguaci ad avvelenare la Terra appena creata da Dio; la seconda parte invece narra la storia di Adamo ed Eva nel giardino dell’Eden e la loro cacciata.
Un film che potrebbe rivelarsi molto rischioso, ma Cooper pare che abbia accettato la sfida; la coincidenza è che se dovesse interpretarlo, sarebbe anche il protagonista di The Crow, diretto dallo stesso regista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>