Jonny Groove in Ti Stimo Fratello, al cinema

di Elena Botta Commenta

E così Giovanni Vernia, in arte Jonny Groove tenta il grande salto e debutterà con il film Ti Stimo Fratello, che oggi è partito ufficialmente con le riprese.

Giovanni-Vernia

Visto che Checco Zalone al cinema ha fatto il botto incassando con Che bella giornata nelle prime due settimane di programmazione 31.231.984 euro, superando così gli incassi de La vita è bella di Roberto Benigni ed incassando nel primo week end sette milioni di euro, superando Avatar e Harry Potter, ora ci prova anche un altro comico di Zelig molto amato, Jonny Groove.
E così Giovanni Vernia, in arte Jonny Groove tenta il grande salto e debutterà con il film Ti Stimo Fratello, che oggi è partito ufficialmente con le riprese.



Nel cast, oltre a Giovanni Vernia che vestirà il doppio ruolo di Jonny Groove e del fratello Giovanni, sono presenti Maurizio Micheli, Susy Laude, Stella Egitto, Carmela Vincenti, Bebo Storti e con la partecipazione di Diego Abatantuono.
La pellicola è diretta da Paolo Uzzi e dallo stesso Vernia e verrà distribuito dalla Warner Bros Pictures Italia il prossimo anno.
Il film racconta la storia di due fratelli gemelli, Jonny e Giovanni che hanno però due stili di vita completamente diversi: Giovani è un ingegnere elettronico che abita a Milano con la fidanzata Federica, che è la figlia del capo dell’agenzia di pubblicità presso cui lui lavora come creativo.
Jonny invece vive solo per andare in discoteca tutte le sere e così il padre, maresciallo della Guardia di Finanza, lo spedisce a Milano dal fratello per sostenere il concorso per entrare nell’arma.
Jonny però scopre il Gilez, il locale più in voga della città e inizia a frequentarlo tutte le notti fino a diventare un vero e proprio vip; qui si innamora di Alice, una cameriera di cui però si invaghisce anche il fratello Giovanni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>