Il concerto – trama, scheda, trailer

di Stefania Russo Commenta

Il concerto è un film di Radu Mihaileanu ambientato all'epoca di Brežnev quando Andreï Filipov è il più grande direttore d'orchestra dell'Unione Sovietica e dirige..

Il concerto

Il concerto è un film di Radu Mihaileanu ambientato all’epoca di Brežnev quando Andreï Filipov è il più grande direttore d’orchestra dell’Unione Sovietica e dirige la celebre Orchestra del Teatro Bolshoi.

Ad un certo punto però gli viene chiesto di licenziare i suoi musicisti ebrei, Filipov si rifiuta di farlo non solo perchè si tratta di una cosa ingiusta ma anche perchè tra i gli ebrei di cui dovrebbe sbarazzarsi c’è anche il suo migliore amico Sacha. Il rifiuto di Filipov equivale al suo licenziamento anche se per i successivi trent’anni continua a lavorare al Bolshoi, ma come uomo delle pulizie.


Un giorno Bolshoi si trattiene fino a tardi perchè ha il compito di pulire bene l’ufficio del direttore, mentre si trova lì arriva un fax indirizzato alla direzione del Bolshoi, è da parte del Théâtre du Châtelet che invita l’orchestra ufficiale del teatro di Mosca a suonare a Parigi.

Filipov pensa che questa è l’occasione per prendersi una rivincita e decide di riunire i suoi vecchi amici musicisti e di portarli a Parigi spacciandoli per la vera orchestra del Bolshoi.



Scheda del film
Regia: Radu Mihaileanu
Sceneggiatura: Radu Mihaileanu, Matthew Robbins
Attori: Mélanie Laurent, François Berléand, Miou-Miou, Valerij Barinov, Lionel Abelanski, Alexeï Guskov, Dmitry Nazarov, Anna Kamenkova Pavlova, Alexander Komissarov
Montaggio: Ludovic Troch
Musiche: Armand Amar
Produzione: BIM, Castel Films, Les Productions du Trésor, Panache Productions
Distribuzione: BIM distribuzione
Paese: Francia 2009
Uscita Cinema: 29/01/2010
Genere: Commedia, Drammatico

Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>