MYmovies KIDS, il sito di cinema per ragazzi

di Stefania Russo Commenta

Secondo i dati raccolti da Nielsen Net-view circa il 10% delle persone che quotidianamente utilizzabo internet è composto da ragazzi..

my-movies-kids

Secondo i dati raccolti da Nielsen Net-view circa il 10% delle persone che quotidianamente utilizzano internet è composto da ragazzi di età inferiore ai 16 anni, il 18% da utenti con figli tra i 2 e gli 11 anni e circa il 5% da insegnanti ed educatori.

Alla luce di questi dati e della voglia di avvicinare i più giovani al mondo del cinema è nato MYmovies KIDS, un sito internet che è stato presentato oggi in occasione del Festival di Giffoni e che sarà una sorta di archivio mondiale di film per ragazzi . Il sito è nato dalla collaborazione tra MYmovies, Giffoni Experience e PortaleRagazzi.


Il portale Mymovies, in particolare, ha constatato che circa il 25% degli utenti del sito sono interessati all’area dedicata ai bambini e ai ragazzi, circostanza che ha contribuito in maniera determinante alla realizzazione di MYmovies KIDS.

Questo sito internet, quindi, ha come obiettivo quello di diventare un punto di riferimento per i ragazzi ma anche uno strumento utile per genitori, educatori e insegnanti che possono utilizzare i film come strumento educativo.


Per agevolare la ricerca dei film il sito è suddiviso in tre diverse aree, KIDS, KIDS+13 e KIDS+16, che indicano a quali fascia d’età siano indicati i vari film presenti nel database, più di 16.400 titoli.

Suddividere i film in base all’età del pubblico, tuttavia, non è stata affatto un’impresa facile, come ha rivelato il direttore responsabile Giancarlo Zappoli che nel corso della presentazione del sito ha affermato: “È stato questo il lavoro più difficile perchè alle volte la sfumatura è impercettibile. Per questo abbiamo deciso per la fascia KIDS di concentrarci sull’entertainment, per la fascia KIDS+13 di inserire quei film dove la realtà comincia a entrare e poi di lasciare per la fascia + 16 i film in cui si affrontano temi più importanti in maniera diretta“.

In ogni caso la navigazione sul sito è più che sicura ed il sito è stato concepito in maniera tale per far si che i genitori possano scegliere di far navigare liberarmente i propri figli sul sito anche in loro assenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>