Alien, uscita posticipata al 2013

di Elena Botta Commenta

il tutto verrà posticipato di un anno perchè pare che la produzione sia in alto mare e che con i casting ancora aperti

alien

Dopo che Ridley Scott ha dato il via ai provini per cercare i nuovi protagonisti per il prequel di Alien e dopo che tutti gli attori di Hollywood sotto i trent’anni d’età si sono presentati nella speranza di ottenere una parte qualsiasi, ora la notizia è che tutto è slittato di un anno.
Infatti il regista, che pare avesse optato per James Franco ed Anne Hathaway nei ruoli da protagonisti per sostituire ormai un’ attempata Sigourney Weaver, che dovevano vedersela con l’origine degli alieni, non sa più che pesci pigliare e ha deciso di rimandare il tutto al prossimo anno.



I prequel saranno due o forse più e vedono come sceneggiatore Damon Lindelof (famoso per aver creato Lost e scenggiato Star Trek) al fianco di Ridley Scott che pare molto entusiasta del progetto così come la Fox molto interessata alla produzione.
Il fatto è però che il tutto verrà posticipato di un anno perchè pare che la produzione sia in alto mare e che con i casting ancora aperti, non siano ancora riusciti a decidere chi dovrà interpretare il capitano Ellen Ripley e prendere così in mano lo scettro del comando, con una grande responsabilità di non tradire l’originale interpretato dalla carismatica Sigourney Weaver.
Insomma, per adesso le notizie sono che tutto verrà posticipato al 2013 mentre Olivia Wilde, Noomi Rapace, Carey Mulligan, Abbie Cornish e Natalie Portman si giocheranno fino all’ultimo sangue la possibilità di interpretare il ruolo da protagonista della pellicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>