Un medico in famiglia 9, prime indiscrezioni: via Francesca Cavallin e Giulio Scarpati

di Maris Matteucci Commenta

Un medico in famiglia 9, prime indiscrezioni: via Francesca Cavallin e Giulio Scarpati

un medico in famiglia 9

Grandi rivoluzioni nella prossima stagione di Un medico in famiglia che riprenderà ad agosto le nuove riprese. Gli ascolti della stagione in corso (l’ottava) continuano ad essere ottimi ed è normale che si stia già pensando alla nuova serie che però vedrà l’addio di due protagonisti: Giulio Scarpati e Francesca Cavallin, rispettivamente Lele e Bianca Martini.

La coppia al momento non compare in video, complice un viaggio che ha allontanato i futuri genitori da casa Martini. Ma anche per il prossimo anno i produttori di Un medico in famiglia 9 dovranno inventarsi qualcosa visto le intenzioni dei due attori di abbandonare il set che per anni li ha visti protagonisti.


L’interprete di Bianca Martini, Franesca Cavallin, nei giorni scorsi ha annunciato il suo abbandono in una intervista rilasciata al settimanale Oggi: “Bisogna saper dire basta – ha detto – e mi piace ricordare Bianca come era, ritirarmi finché il personaggio ha ancora un senso“. Il suo personaggio, dunque, abbandonerà casa Martini. Aveva espresso più di una perplessità sul suo futuro in Un medico in famiglia anche Giulio Scarpati che da molti anni presta il volto al dottor Lele.

E secondo quanto riportato dalla agenzia Asca, anche l’attore romano abbandonerà il set della famosa fiction di Rai 1. Per il momento manca l’ufficialità, insomma, ma le voci si fanno sempre più insistenti. Se anche il dottor Lele si allontanerà da casa Martini, per i produttori di Un medico in famiglia sarebbe sicuramente più semplice studiare una uscita perfetta per la coppia che magari potrebbe lasciare Poggio Fiorito per motivi di lavoro.

Ma tutto è ancora in alto mare.
Una cosa pare essere certa: che nella nona stagione di Un medico in famiglia ci sarà ancora Lino Banfi ed il suo nonno Libero, che nella scorsa stagione aveva abbandonato. Per tutto il resto è ancora davvero troppo presto: ma noi di cinetv vi terremo aggiornati.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>