Sofia Loren interpreta “Una casa piena di specchi”

di Da' Commenta

La fiction, dedicata alla madre dell’ attrice, Romilda Villari, sarà prodotta da RaiFiction e verrà girata per la maggior parte delle riprese a Cinecittà..

sofia-loren

Nuovo impegno cinematografico per una delle dive più amate del mondo. Sofia Loren durante l’ estate sarà impegnata nelle riprese di una miniserie intitolata Una casa piena di specchi.

La fiction, dedicata alla madre dell’ attrice, Romilda Villari, sarà prodotta da RaiFiction e verrà girata per la maggior parte delle riprese a Cinecittà. La stessa Sofia Loren si è detta molto orgogliosa di partecipare a una serie tutta dedicata alla madre, che ha definito una donna molto amata e con un grande spirito di sacrificio.



La serie parlerà proprio della madre e descriverà in maniera fedele e commovente la generosità e l’ impegno della donna durante la guerra. Le riprese impegneranno la Loren almeno fino a settembre. Il personaggio che verrà interpretato dall’ attrice sarà quello a lei più caro e difficile nello stesso tempo, cioè proprio quello dell’ amatissima madre. La produzione è ancora alla ricerca dell’ attrice che potrà interpretare invece il ruolo di Sofia, compito di certo non facile e non all’ altezza di tutte.

Oltre a Roma, la troupe dedicherà qualche ripresa anche alla cittadina di Pozzuoli, dove dovrebbe fermarsi per circa dieci giorni. La miniserie ha tratto il soggetto da un libro scritto dalla sorella della Loren, Maria Scicolone. L’ impegno e il coinvolgimento della Loren sarà, quindi, massimo, considerato che la miniserie è totalmente ispirata dalla sua famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>