Le tre rose di Eva, trama nuova fiction di canale 5

di Maris Matteucci Commenta

Prossimamente canale 5 manderà in onda la nuova fiction Le tre rose di Eva

Canale 5 a breve manderà in onda una nuova fiction, intitolata Le tre rose di Eva, una saga a tinte forti con omicidi, intrighi e segreti che terranno con il fiato sospeso gli spettatori.

Già in televisione, in questi ultimi giorni, stiamo vedendo il promo della fiction che però a quanto pare non andrà in onda prima del prossimo mese.


Le tre rose di Eva si basa principalmente sulla storia di due famiglie di viticoltori – i Monforte da una parte e i Taviani dall’altra – antagoniste non solo in affari: a far sì che i rapporti tra le due famiglie siano pessimi c’è un delitto del passato che almeno all’inizio rimarrà celato. Ma è proprio a causa di questo delitto che Aurora Taviani (interpretata da Anna Safroncik) si è dovuta fare otto anni di galera. Da innocente, ha sempre detto lei, che nonostante tutto non è mai riuscita a trovare prove sufficienti per essere scarcerata dall’accusa di avere ucciso il padre del suo innamorato Alessandro Monforte (Roberto Farnesi).

Una volta uscita dal carcere Aurora fa rientro immediatamente nel suo paese ma la notizia del suo ritorno non viene presa bene dai suoi concittadini né tantomeno dalla famiglia dei Monforte. Ma Aurora ha un solo desiderio: quello di incontrare il suo ex per sapere se qualcosa del loro amore è ancora rimasto dopo così tanti anni. Le cose non vanno esattamente come lei ha sperato, almeno inizialmente: perché Alessandro Monforte è pieno di odio nei suoi confronti.

Intanto Aurora può però riabbracciare le sue sorelle Tessa e Anna che con lei condividono una grande tristezza: la scomparsa misteriosa della madre Eva, interpretata da Barbara De Rossi. Sarà questo mistero, unito alla ricerca del vero assassino del padre di Alessandro Monforte, il filo portante di questa nuova fiction, la cui regia è stata affidata a Raffaele Mertes e Vincenzo Verdecchi, che prevede 12 puntate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>