I Cesaroni 5 anticipazioni: litigi sul set alla vigilia della prima puntata…

di Maris Matteucci Commenta

Alla vigilia della prima puntata de I Cesaroni 5, Claudia Amendola racconta di un'atmosfera non idilliaca sul set...

Venerdì 14 settembre comincerà la nuova serie de I Cesaroni, la fiction di canale 5 ambientata alla Garbatella, storico quartiere di Roma.

Cresce dunque l’attesa per quello che, negli ultimi anni, è stata considerato uno dei prodotti meglio riusciti della programmazione Mediaset: ma alla vigilia della quinta serie uno dei suoi protagonisti, Claudio Amendola (che ne I Cesaroni interpreta Giulio) racconta di un clima teso e particolarmente nervoso sul set della fiction.


Dichiarazioni a sorpresa visto che il cast de I Cesaroni è sempre sembrato piuttosto unito e anche le partenze annunciate di Eva (Alessandra Mastronardi) e Walter (Ludovico Fremont) sembrava non dovessero mettere a repentaglio l’atmosfera delle riprese. Invece, almeno secondo quanto dichiarato da Claudio Amendola, quest’anno è stato tutto più difficile: sulle pagine di Gente l’attore romano di chiara che “tra i colleghi i rapporti sono saturi e non si è respirato un bel feeling“.

I CESARONI 5: LE NEW ENTRY DELLA STAGIONE 2012-2013!

Che sia l’ultima volta, dunque, che Claudio Amendola (Giulio Cesaroni) sarà presente sul set della famosa fiction? Il romano ha aggiunto di essere molto diverso dal personaggio che interpreta ormai da cinque anni: forse è subentrata un po’ di noia? Intanto, nonostante le dichiarazioni di vigilia, I Cesaroni 5 si appresta a sbarcare su canale 5 per la prima puntata della stagione 2012-2013: il pubblico attende di conoscere le nuove avventure dei protagonisti e dei nuovi arrivati che non mancheranno di stravolgere la vita di chi già c’era…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>