Che Dio ci aiuti, anticipazioni penultima puntata 3 aprile 2013

di Maris Matteucci Commenta

Stasera andrà in onda la penultima puntata di Che Dio ci aiuti 2, la fiction di Rai 1 che vede nel cast Elena Sofia, Francesca Chillemi, Lino Guanciale e Jgor Barbazza

Stasera andrà in onda la penultima puntata di Che Dio ci aiuti 2, la fiction di Rai 1 che vede nel cast Elena Sofia, Francesca Chillemi, Lino Guanciale e Jgor Barbazza.

E allora ecco le anticipazioni sulla penultima puntata di Che Dio ci aiuti 2 che ha vissuto un’altra stagione di ascolti entusiasmanti.


Il primo episodio di stasera 3 aprile si intitolerà Il ragazzo che voleva correre. Suor Angela è alle prese con Manuel, un ragazzino ribelle con molti problemi alle spalle. Manuel si rende protagonista di qualche furtarello per aiutare il padre e non starà lontano nemmeno dai problemi di droga con grande dispiacere di suor Angela che si metterà ad indagare arrivando ad una triste verità. Chiara accetta di sposare Riccardo, mettendo da parte la sua vocazione che l’aveva portata a pensare di diventare suora. Azzurra e Guido intanto vanno ad una festa.

Nient’altro che la verità è il secondo episodio di Che Dio ci aiuti, che vedrà ancora suor Angela intenta ad indagare su Rodolfo, uomo particolare che la suora sorprende a litigare con suo padre Carlo. Carlo morirà di infarto e Irina confesserà di aspettare da lui un bambino. Ma nel racconto della ragazza c’è qualcosa che non torna e suor Angela, con l’aiuto di Guido, cercherà di arrivare a capo della questione. Intanto Margherita sta facendo di tutto per dimenticare Francesco e per questo accetta il corteggiamento sfrenato di Emilio, l’atleta cardiopatico conosciuto in ospedale. Continua tra alti e bassi, invece, il rapporto tra Azzurra e Guido nonostante il piccolo Davide stia facendo di tutto per fare avvicinare i due: ma ci riuscirà?

La penultima puntata di Che Dio ci aiuti 2 andrà in onda stasera e in via eccezionale domani andrà in onda anche l’ultima. Finale con il botto, quindi, per la fiction di Rai 1 per la quale si sta già pensando ad una terza serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>