Baciamo le mani, anticipazioni terza puntata 13 settembre 2013

di Maris Matteucci Commenta

Venerdì 13 settembre andrà in onda la terza puntata di Baciamo le mani, fiction con Virna Lisi e Sabrina Ferilli nel cast

baciamo le mani anticipazioni

Ecco per voi le anticipazioni della terza puntata di Baciamo le mani che andrà in onda venerdì prossimo 13 settembre, come sempre su canale 5. Mediaset ha cambiato il giorno di programmazione della fiction che vede protagoniste Sabrina Ferilli e Virna Lisi: dopo averla fatta debuttare lunedì e avere mandato in onda ieri sera la seconda puntata, ha deciso di spostare Baciamo le mani al venerdì. Le anticipazioni della prossima puntata sono piuttosto succulente: molte cose accadranno a Ida che, seppur a New York in incognita, non sarà di certo fuori pericolo.

Anticipazioni terza puntata Baciamo le mani. Agnese è molto preoccupata per l’affare che le ha proposto Don Gillo il quale, nemmeno troppo tra le righe, le ha fatto capire che non può tirarsi indietro nonostante i suoi traffici non siano certamente leciti. Ma l’incontro con Don Caruso rasserena in parte la signora Vitaliano: l’uomo, nonostante sia anziano, ha ancora grande controllo sulle famiglie mafiose e convoca Don Gillo per fargli fare marcia indietro nei confronti di Agnese e non costringerla a mettersi in cattivi giri con le sue macellerie.

Intanto il piccolo Salvatore, che continua a farsi chiamare Duccio, comincia ad ambientarsi a scuola e si affeziona a Pasquale che vede sempre più come il suo nuovo papà. Pasquale Vitaliano è felice per avere trovato una donna e un figlio ma non sa che la sua amata Ida è ancora in pericolo, perché la mafia è sulle sue tracce e ha scoperto che è ancora viva e che non è lei la donna ritrovata morta nel disastro ferroviario.

Intanto Bellomo, che è riuscito a capire dove si nasconde Ida grazie alla testimonianza del parroco, arriva a New York e si reca da lei per assicurarle protezione. Non sarà però che a Little Italy c’è qualcuno che farà di tutto per ucciderla, non peritandosi ad entrare in casa sua…

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>