Anticipazioni terza puntata de Il tredicesimo apostolo (stasera su canale 5)

di Maris Matteucci Commenta

La terza puntata de Il tredicesimo apostolo andrà in onda questa sera su canale 5

Su canale 5, in prima serata, andrà in onda la terza puntata de Il tredicesimo apostolo, la fiction dedicata ai fenomeni paranormali che sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico.

Se Distretto di Polizia 11, sempre su canale 5, ha conosciuto l’anno più difficile della sua storia, in casa Mediaset si sono subito consolati con questo nuovo prodotto che nella scorsa puntata, per esempio, ha incollato alla televisione più di 6 milioni di telespettatori con uno share del 25,56%.


La fiction vede protagonisti Claudia Pandolfi e Claudio Gioè: lei psicologa poco incline a tutto ciò che non è scienza, lui padre gesuita più “aperto” al mondo del paranormale. Insieme Claudia Munari e Padre Gabriel (così si chiamano i loro personaggi) indagano su storie che a primo avviso hanno dell’incredibile.

Nel primo episodio di questa sera, intitolato “Rachele“, si indagherà sulla misteriosa scomparsa di una ragazzina che tornerà dal nulla dieci anni dopo. Ma c’è un particolare che non quadra: seppure siano passati dieci anni dal giorno della scomparsa, la ragazzina torna ed ha la stessa età di quando ha fatto perdere le tracce. Intanto Padre Gabriel chiede a Claudia di allontanarsi perché il forte legame che si sta creando tra loro potrebbe essere di intralcio.

Il secondo episodio si intitola “La macchia di Lucifero” Gabriel Antinori è deciso ad indagare sul suo misterioso passato e su quei poteri magici che finalmente ha accettato di avere. Così, affiancato da Padre Isaia e non da Claudia, partirà alla volta di quei luoghi che hanno caratterizzato la sua infanzia e dove moltissimi anni prima ha perso sua madre, caduta da un tetto nel tentativo di proteggerlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>