Sanremo 2013, ecco la scenografia – FOTO

di Maris Matteucci 1

Sanremo 2013, ecco la scenografia - FOTO

E’ tutto pronto per il Festival di Sanremo 2013 che prenderà il via questa sera. Come sempre la kermesse canora più famosa d’Italia si porta dietro moltissima curiosità: sulla scenografia, sul look dei cantanti in gara, su quello dei presentatori che quest’anno saranno Fabio Fazio e Luciana Littizzetto.

Intanto è stata svelata la scenografia del Festival di Sanremo 2013 che per la prima volta è stata realizzata da una donna.


La scenografia di Sanremo 2013 porta infatti il nome di Francesca Montinaro che si è ispirata ai fratelli Bibbiena, architetti e scenografi delle rappresentazioni a corte del Settecento. Una scenografia molto colorata (con il viola e il rosso che campeggiano), sospesa tra presente e futuro che regalerà giochi ad effetto grazie al alcune macchine teatrali studiate appositamente e che appariranno e scompariranno sul palco, dando vita a coreografie e forme sempre diverse. L’effetto, insomma, dovrebbe essere assicurato. L’orchestra sarà sistemata non più nella “buca”, così come era stato anche l’anno scorso, ma sul palco, quasi sospesa, in linea con la coregografia alle spalle.

Lo spettacolo sarà poi ovviamente sul palco con gli artisti in gara pronti a giocarsi la vittoria di questo sessantatreesimo Festival della canzone italiana. Dopo le critiche avanzate da Anna Oxa (esclusa dal Festival e rancorosa nei confronti di Fabio Fazio, colpevole di aver portato sul palco dell’Ariston solo cantanti buoni per un concerto del primo maggio), Sanremo 2013 si appresta ad entrare nella sua fase calda.

SANREMO 2013, TUTTI GLI OSPITI

Molti gli ospiti della kermesse, molti “chiamati” anche dal mondo sportivo che ogni anno contribuisce a tenere alto il nome dell’Italia nel mondo. Tra gli ospiti internazionali spazio a Antony Hegarty e al brasiliano Caetano Veloso. Roberto Baggio, Max Biaggi, Andrea Bocelli, Carla Bruni (come vi avevamo anticipato), Claudio Bisio, Neri Marcorè e Beppe Fiorello saranno soltanto alcuni degli ospiti italiani che calcheranno il tanto bramato palco dell’Ariston.

Commenti (1)

  1. non c’è neppure un fiore…
    mi ricorda un famosissimo quadro “l’isola dei morti” di Arnold Boecklin e l’ingresso alle mura di Moria del Signore degli Anelli…Davvero orribile…brivido!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>