“Notti di Cinema” sotto le stelle, fino al 6 settembre

di Marina Pellegrino Commenta

Il programma della rassegna prevede un doppio appuntamento settimanale: ogni lunedì si potranno incontrare gli attori mentre ogni giovedì ci saranno vari incontri con registi diversi..

cinema

Comincerà questa sera l’Estate Romana dedicata alle “Notti di Cinema”, la rassegna cinematografica dedicata al cinema italiano – realizzata dall’ANEC Lazio con il sostegno dell’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma – giunta alla sua 14esima edizione.

Tantissimi gli appuntamenti sotto il cielo stellato e nei giardini di Piazza Vittorio fino al 6 settembre, data di chiusura della manifestazione, a cominciare dalla novità pensata per quest’anno: il ping pong del cinema italiano, una serie di domande e risposte dal ritmo incalzante, guidate dal critico cinematografico Franco Montini e dal direttore artistico della Nuct Francesco Alò, che ha come obiettivo quello di favorire una reciproca conoscenza tra attori, registi e pubblico.



Il programma della rassegna prevede un doppio appuntamento settimanale: ogni lunedì si potranno incontrare gli attori (tra coloro che parteciperanno ci sono Margherita Buy, Isabella Ragonese, Valeria Solarino, ecc.) mentre ogni giovedì ci saranno vari incontri con registi diversi (tra questi ad esempio, Federico Zampaglione, Luca Guadagnino, Daniele Luchetti, Nina Di Majo, ecc.). Il primo cineasta che incontrerà il pubblico sarà Sergio Rubino e a seguire ci sarà la proiezione del film “L’uomo nero”.

I romani che quest’estate resteranno in città e tutti coloro che saranno di passaggio nella capitale avranno l’opportunità di rivedere i successi della passata stagione, cinema d’autore, ma anche i cosiddetti “blockbuster”, ovvero quei film che hanno riscosso un largo successo presso larghe fasce di pubblico.
Per l’occasione verranno inoltre presentati la settima edizione del Pesaro Film Festival a Roma (dal 1 al 4 luglio) e la decima edizione di Locarno a Roma (dal 1 al 6 settembre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>