“Black Swan” aprirà la Mostra del Cinema di Venezia il 1° settembre

di Marina Pellegrino Commenta

La pellicola di Aronofsky è un thriller psicologico che si svolge nell’ambiente del balletto newyorkese e che ha come protagonista l’attrice Natalie Portman..

black swan aprirà la mostra del cinema di venezia

Ad aprire la 67esima Mostra del Cinema di Venezia (1-11 settembre 2010), in anteprima mondiale, sarà “Black Swan”, il lungometraggio in concorso al Lido, di Darren Aronofsky, il regista americano che vinse nel 2008 il Leone d’Oro per il film The Wrestler, con Mickey Rourke.

La pellicola di Aronofsky è un thriller psicologico che si svolge nell’ambiente del balletto newyorkese e che ha come protagonista l’attrice Natalie Portman (piccola curiosità: l’attrice è nata a Gerusalemme).
La Portman interpreta il ruolo di una prima ballerina, in competizione con una collega appena arrivata nella compagnia di danza (l’attrice Mila Kunis).



Del cast fanno parte anche Vincent Cassel, Barbara Hershey e Winona Ryder.
Il Festival di Venezia ancora una volta sarà diretto da Marco Müller, sotto l’organizzazione della Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.
“Black Swan”, prodotto dalla Protozoa Pictures con la Phoenix Pictures e distribuito Fox Searchlight Pictures insieme alla Cross Creek Pictures, è stato scritto da Mark Heyman , Andres Heinz e John McLaughlin.
Aronofsky ha detto d’essere emozionato, come del resto tutto il cast, per questo ritorno in laguna. “E’ un onore e un privilegio essere selezionati come film d’apertura”, hanno invece dichiarato i presidenti della Fox Searchlight, Stephen Gilula e Nancy Utley.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>