Chi l’ha visto, anticipazioni puntata stasera 26 giugno 2013

di Maris Matteucci Commenta

Chi l'ha visto, anticipazioni puntata stasera 26 giugno 2013

anticipazioni chi l'ha visto

Una nuova puntata di Chi l’ha visto andrà in onda questa sera su Rai 3. Con Federica Sciarelli, dunque, si tornerà ad analizzare i principali casi di scomparsa ancora avvolti nel mistero.

Partendo da quello che vede tristemente protagonista Alessandra Sandri, scomparsa ormai quasi quarant’anni fa (era il 1975) quando era appena una ragazzina. Si pensa che possa essere finita in mano ad alcuni pedofili ma la sua vicenda non è mai stata chiarita. Un nuovo inquietante particolare, però, porta nuovamente alla ribalta questo caso: un uomo, che probabilmente conosceva la verità sulla fine fatta da quella ragazzina, è misteriosamente scomparso. O forse è stato fatto sparire?


Chi l’ha visto, nella puntata di stasera 26 giugno, cercherà di ricostruire una vicenda destinata purtroppo a non essere risolta. Ma la trasmissione di Rai 3 si occuperà nuovamente anche del caso di Angela Celentano alla luce degli ultimi eventi che danno nuova speranza ai genitori della ragazzina scomparsa molti anni fa, nel 1996, dalla provincia di Napoli. Dagli Stati Uniti Salvatore Cioffi, originario di Vico Equense ma residente negli States da oltre quarant’anni, rende pubblica una lettera destinata ai genitori della ragazzina nella quale scrive di rivolgersi al canale televisivo Univision dove lavorano due giornaliste molto valide – Maria Elena Salinas e Teresa Rodriguez – che potrebbero svolgere un ruolo importante in questa vicenda. Insomma il caso di scomparsa di Angela Celentano tiene ancora viva l’opinione pubblica, anche se dopo così tanti anni – 17 per la precisione – è difficile pensare di poter ritrovare quella ragazzina scomparsa misteriosamente mentre si trovava in gita sul Monte Faito. Ma la famiglia non si arrende e chiede che le indagini possa andare avanti.

La puntata di questa sera di Chi l’ha visto terminerà come sempre con la solita rubrica dedicata ai casi del passato che prenderà il via intorno alle 23.15.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>