Centovetrine, casting aperti: si cercano 5 attori

di Maris Matteucci Commenta

Centovetrine, casting aperti: si cercano 5 attori per le nuove riprese che cominceranno ad aprile

Casting aperti per Centovetrine, la famosa soap opera di canale 5 tutta ambientata a San Giusto Canavese.

Dopo aver confermato la ripresa delle registrazioni, che si erano interrotte la scorsa primavera a causa degli ingenti costi, Centovetrine cerca adesso cinque nuovi attori da inserire nella soap le cui nuove riprese riprenderanno dal prossimo 3 aprile.


I casting di Centovetrine sono dunque aperti e dai piani alti fanno sapere quali sono le caratteristiche che gli aspiranti attori dovranno avere per entrare a far parte del cast di una soap che continua ad avere ascolti altissimi. Di seguito, dunque, le caratteristiche ricercate per i cinque personaggi che entreranno a far parte in pianta stabile di Centovetrine.

Leonardo: si cerca un uomo di 45-50 anni, marito e padre sempre assente perché impegnato sempre all’estero per lavoro.
Adam: 27-30 anni, professionista di successo, cinico e crudele che darà del filo da torcere a tutti quelli che si metteranno sulla sua strada.
Fiamma: si cerca una ragazza giovane, dai 25 ai 27 anni, di bella presenza. nella soap interpreterà il ruolo di una videomaker e fotoreporter dal talento straordinario.
Frida: 25-27 anni cantante jazz, affascinante e sicura di se stessa.
Sveva: trentenne brillante ed ottimista che cercherà di farsi spazio nel difficile mondo del lavoro.

ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE SETTIMANA 25 FEBBRAIO-1 MARZO 2013

Insomma tre donne e due uomini per la nuova stagione di Centovetrine che partirà a settembre. Fino a quella data, infatti, andranno in onda gli episodi che erano stati registrati nei mesi addietro e che ancora non abbiamo visto. Centovetrine continua ad ottenere ascolti molto alti con quasi 3.500.000 telespettatori a puntata e uno share del 21% di share: niente male se si considera che stiamo parlando di un programma in day time. Quando Mediaset aveva deciso di interrompere momentaneamente la registrazione delle nuove puntate (perché i costi cominciavano a farsi troppo alti) sul web c’era stata una sorta di ribellione da parte del pubblico che non voleva assolutamente che la soap venisse tagliata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>