Centovetrine 2013 anticipazioni puntate 7-11 gennaio

di Maris Matteucci Commenta

Centovetrine riprende oggi la regolare programmazione dopo la sosta natalizia

Centovetrine torna oggi 7 gennaio su canale 5 per un’altra settimana intensa.

Molti punti interrogativi da sciogliere per la soap tutta italiana il cui futuro è diventato finalmente certo: dopo un tira e molla durato mesi, infatti, Mediaset ha fatto sapere di aver dato il via per la registrazione di duecento nuovi episodi.


Ma non solo, perché Centovetrine tornerà anche in prima serata a partire dal 13 gennaio. Il debutto dell’anno scorso era stato ottimo e questo ha indotto chi di dovere a puntare ancora sulla soap di canale 5 per la prima serata. Ma a tenere banco, per Centovetrine 2013, saranno gli intrecci che coinvolgono i protagonisti: Serena, Viola, Damiano, Brando ma anche Ettore, Maddalena e Carol, solo per citarne alcuni.

C’è molta attesa per vedere l’evoluzione del personaggio di Serena Bassani che ha subìto un brusco cambiamento negli ultimi tempi: la donna è diventata cinica e molto più spietata tanto che le persone che le stanno intorno fanno fatica a riconoscerla. L’interprete di Serena, Sara Zanier, ha abbandonato il set di San Giusto Canavese per dedicarsi alla sua primogenita nata poco prima di Natale e, secondo le anticipazioni di Centovetrine 2013, gli sceneggiatori della soap avrebbero pensato ad un effetto a sorpresa anche per il suo personaggio Serena.

CENTOVETRINE 2013, SERENA BASSANI INCINTA: ZANASI O BRANDO IL PADRE?

La donna è sempre più attratta da Brando e confida le sue emozioni alla sorella Cecilia, ignara che Zanasi sta preparando un piano diabolico contro di lei. Intanto sono sempre più aspri i rapporti tra Maddalena ed Ettore mentre Diana e Jacopo continuano la loro storia travagliata.

Carol tiene in ostaggio Yuri, poi scopre dove si nascondono Ettore e Maddalena e li raggiunge mentre Jacopo arriva ai magazzini dove Yuri è tenuto prigioniero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>