Veline prima puntata 11 giugno su canale 5

di Maris Matteucci Commenta

Ezio Greggio presenta la prossima edizione di Veline, dall'11 giugno su canale 5

Riparte il programma Veline che quest’anno sarà condotto da Ezio Greggio ogni sera, dal lunedì al sabato, intorno alle 20.45.

Le aspiranti veline – che andranno a sostituire Federica Nargi e Costanza Caracciolo – si esibiranno sul palco con stacchetti e piccole gag e saranno poi giudicate da una giuria di giornalisti che, ogni sera, decreterà quale delle sei potrà accedere al turno successivo.


L’unico requisito per partecipare al concorso è la maggiore età. Dopodiché chiunque potrà salire sul palco di Veline ad esibirsi: “Sono curioso di vedere la tipologia di fanciulle che si presenteranno al concorso – ha detto Ezio Greggio a Tv Sorrisi e Canzoni -. Cerchiamo ragazze brillanti, in gamba e simpatiche“. Sostituire Federica e Costanza, che per quattro anni hanno affiancato i conduttori di Striscia la notizia, non sarà facile. Ezio Greggio lo sottolinea: “Entrambe sono molto simpatiche ma sono contento di poter accompagnare le nuove veline fin dai primi passi: d’altronde dovremo passare qualche anno insieme a Striscia la notizia“.

COME PARTECIPARE A VELINE


L’appuntamento con la prima puntata di veline è per l’11 giugno
. Saranno moltissime le piazze che ospiteranno il concorso: Ostuni (BR) in Puglia, le note località balneari di Alba Adriatica (TE) in Abruzzo e di Lignano Sabbiadoro (UD) in Friuli-Venezia Giulia, Andalo (TN) e le sue vette suggestive, le località termali di Acqui Terme (AL) in Piemonte e di Salsomaggiore Terme (PR) in Emilia-Romagna, Riva del Garda (TN) in Trentino-Alto Adige. Tra tutte le ragazze che parteciperanno ai casting soltanto due saranno promosse alla nuova edizione di Striscia la notizia che prenderà poi il via il prossimo 25 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>