Niente Corrida nel 2009/2010

di Gianluca Bruno Commenta

Gerry Scotti ha rinunciato quindi alla Corrida, ma sta lavorando ad un nuovo Talent Show per il quale si sta ancora scegliendo il nome..

chi-vuol-essere-milionario

Sulle pagine di TV Sorrisi e Canzoni il Gerry nazionale ha dichiarato che nella prossima stagione televisiva non ci sarà più la Corrida. Forse ritornerà nel 2010/2011, ma con un nuovo presentatore.

Gerry Scotti, oltre a Chi Vuol Essere Milionario, sta lavorando al suo vecchio format Passaparola per il quale ha già registrato la puntata numero zero, ma non è ancora sicuro se questo dovrà alternarsi al quiz delle 15 domande 15!


Gerry Scotti ha rinunciato quindi alla Corrida, ma sta lavorando ad un nuovo Talent Show per il quale si sta ancora scegliendo il nome definitivo sulla base di una rosa di 3 nomi: Italy’s Got Talent, Italiani che Talento e Gerry Scotti Talent Show.


Il presentatore pavese fa capire che l’ultima ipotesi è la più probabile anche perchè afferma di non dispiacere l’idea di vedere il suo timbro su un nuovo programma. Questo nuovo Talent Show dovrebbe sostituire la Corrida e mettersi nella fascia di età subito dopo a quella di Amici e X Factor anche perchè ci saranno 120 concorrenti dotati di grande talento e scelti tra balleri e cantanti.

A differenza di Amici, al Gerry Scotti Talent Show potranno partecipare tutti quelli dotati di vero talento anche con un età avanzata…scherzosamente il presentatore dice che potrebbe partecipare anche un 99enne.

Staremo a vedere come si completerà questo nuovo programma che vedrà con molta probabilità 3 giudici come ad X-Factor e saranno rappresentati da Renato Zero, Sabrina Ferilli e Gabriele Lavia.

Chi Vuol Essere Milionario passerà invece nella modalità 16:9 e sarà nella versione classica anche se Gerry Scotti voleva introdurre un nuovo aiuto definito come un esperto dal pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>