Italia’s got talent finalissima il 10 marzo 2012

di Maris Matteucci Commenta

La finalissima di Italia's got talent è prevista per il prossimo 10 marzo

La finalissima di Italia’s got talent andrà in onda sabato 10 marzo, come annunciato da Belen Rodriguez che quest’anno ha sostituito (peraltro con successo) Geppi Cucciari al fianco di Simone Annicchiarico.

Domani dunque spazio alla seconda semifinale del programma che in questa edizione (la terza) ha riscosso ottimo riscontro di pubblico.


Italia ‘s got talent alla vigilia partiva sfavorito su Ballando con le stelle, il programma condotto da Milly Carlucci su Rai 1 nel quale personaggi famosi e ballerini professionisti si cimentano nel ballo. La prima puntata infatti è stata appannaggio di Ballando con le stelle ma dalla seconda in poi è stata la trasmissione di canale 5 ad avere sempre la meglio con alcune puntate (la penultima, per esempio) che hanno sfiorato il record di 9 milioni di telespettatori.

La formula del programma – che vede Gerry Scotti, Maria De Filippi e Rudy Zerbi in giuria – è senza dubbio vincente. I concorrenti in gara sono i veri protagonisti e per Simone Annicchiarico e Belen Rodriguez è facile gestire una situazione nella quale loro per primi sembrano divertirsi da matti dietro le quinte.

Nella puntata di domani sera ci sarà dunque una ulteriore scrematura e si completerà la lista definitiva dei concorrenti che si giocheranno la vittoria nella finalissima del 10 marzo. Per il momento, dopo la prima semifinale, il gruppo è composto dai talenti più disparati: sono passati in finali ginnasti, ballerini, cantanti e mentalisti. Aspettiamo di vedere cosa riserverà la seconda semifinale per conoscere il nome del terzo vincitore di Italia’s got talent dopo Carmen Masola e Fabrizio Vendramin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>