Baciati dall’amore, anticipazioni terza puntata martedì 29 novembre 2011, su Canale 5

di Fabiana Commenta

Nella nuova puntata Valentina decide di anticipare le nozze con Tommaso e Antonio si invaghisce della bella Carolina...


Martedì 29 novembre va in onda in prima serata e in prima visione su Canale 5 la terza puntata di Baciati dall’amore.

La romantica fiction Mediaset in sei puntate è ambientata in una Napoli solare e colorata e il cast, ricco e vario, conta fra gli altri Giampaolo Morelli, Gaia Bermani Amaral, Lello Arena, Marisa Laurito, Iaia Forte, Marco Columbro e Pietro Taricone, qui alla sua ultima interpretazione.

La seconda puntata della fiction, andata in onda martedì scorso, ha raggiunto i 3 milioni di spettatori, superata, seppur di poco dalla puntata speciale della fiction di RaiUno, Tutti pazzi per amore 3 andata in onda anche martedì sera oltre al consueto appuntamento domenicale.

Ma martedì sera andavano in onda anche Ballarò con Giovanni Floris, con la copertina di Maurizio Crozza e le partite di Champions League. Ma intanto vediamo qualche anticipazione della prossima puntata.

Valentina (Gaia Bermani Amaral) è confusa, ma decide di anticipare le nozze con Tommaso (Flavio Montrucchio). E proprio Tommaso bacia accidentalmente Luce, la sorella della sua futura sposa.

Carlo (Giampaolo Morelli) intanto è riuscito a ottenere l’incarico di ristrutturare la villa comunale e tenta di dirlo a Valentina.

Antonio (Pietro Taricone) invece si invaghisce perdutamente della bella veterinaria Carolina (Carolina Marconi) e Gaetano (Lello Arena), ancora in prigione, di dedica alle sue passioni e dirige con successo un adattamento di Romeo e Giulietta.

Ma i guai sono dietro l’angolo: Tommaso scopre che Valentina è invaghita di Carlo e decide di passare all’azione e fare qualcosa per neutralizzare il rivale e riconquistare la fidanzata…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>