Anticipazioni ultima puntata Distretto di Polizia 11 stasera su canale 5

di Maris Matteucci Commenta

Stasera andrà in onda l'ultima puntata di Distretto di Polizia 11, la fiction di canale 5 con

Distretto di Polizia è arrivato alla ultima puntata.

Stasera alle 21.15 su canale 5, gli spettatori della fiction arrivata alla undicesima stagione conosceranno l’epilogo della triste storia che ha portato alla morte dell’amatissimo Luca Benvenuto, il cui interprete – unico superstite dagli inizi della serie televisiva – è stato Simone Corrente.


Distretto di Polizia 11 ha vissuto quest’anno la sua stagione peggiore. Per anni il X Tuscolano ha raccolto un enorme successo in termini di ascolto ma la stagione che si concluderà questa sera ha vissuto momenti veramente difficili. Mai sopra i 3 milioni di telespettatori, un record (in negativo) per gli attori che hanno sostituito le colonne portanti della fiction e che erano di fatto entrati nel cuore dei telespettatori. Tanto che non molto tempo fa si era vociferato che Distretto di Polizia fosse arrivato alla sua ultima stagione. Voci non confermate (ma nemmeno smentite) per la verità.

DISTRETTO DI POLIZIA CHIUDE I BATTENTI

La puntata di stasera, intitolata “Il grano e la pula”, sarà incentrata sulla cattura di Tony Corallo, colui che ha ucciso nella prima puntata Luca Benvenuto. Il delinquente si nasconde a Roma tra i barboni del lungo Tevere e Leo Brandi, a capo del X Tuscolano, lo ha capito.

Il commissario però non ha capito che Corallo è disposto a tutto pur di colpirlo nei suoi affetti più cari per vendicare la morte del figlio, ucciso proprio da Brandi molti anni prima in un agguato. Valentina, contattata dall’amica Mara (che si è fatta abbindolare dall’imprenditore) potrebbe svolgere un ruolo fondamentale affinché la vicenda si risolva nel migliore dei modi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>