Anticipazioni prima puntata Italia’s got talent (7 gennaio 2012)

di Maris Matteucci Commenta

Andrà in onda sabato sera la prima puntata di Italia's got talent 3

Si avvicina l’inizio di Italia’s got talent (sabato alle 21.15), il talent show di canale 5 giunto quest’anno alla sua terza edizione.

C’è grande curiosità intorno al programma che quest’anno, dopo due stagioni, cambia timone. A presentarlo, insieme al confermatissimo Simone Annicchiarico, non ci sarà più Geppi Cucciari ma Belen Rodriguez.


Non si è trattata però di una bocciatura per la comica sarda di Zelig: è stata lei stessa a dover (pur controvoglia) rinunciare alla trasmissione per alcuni impegni di lavoro presi precedentemente. E così spazio a Belen Rodriguez che si conferma, se mai ce ne fosse bisogno, tra le showgirl più richieste del momento.

BELEN RODRIGUEZ PRESENTA ITALIA’S GOT TALENT

Confermatissima la giuria che anche quest’anno sarà composta da Rudy Zerbi, Gerry Scotti e Maria De Filippi. Proprio quest’ultima, in una intervista rilasciata a Radio Deejay, ha fornito qualche anticipazione su quello che accadrà nella prima puntata (che ovviamente è già stata registrata). E afferma che, tra i concorrenti visti all’opera, quello che ha più colpito l’attenzione della giuria e del pubblico è stato un attore alquanto bizzarro.

Il concorrente – ha spiegato la De Filippi – recitava e a poco a poco si spogliava fino a quando è rimasto in boxer“. La cosa sembrava finita lì ed invece la giurata di Italia’s got talent aggiunge un particolare: “Ad un certo punto, cogliendoci tutti di sorpresa, si leva anche i boxer e rimane nudo come un verme“.

A quanto pare, insomma, anche in questa edizione i personaggi strani non mancheranno. Alla fine però Italia’s got talent, con le due precedenti edizioni, ha sempre reso merito a persone che esprimono talenti veri. La prima edizione fu vinta infatti dalla cantante Carmen Masola mentre l’anno scorso è stato il pittore Fabrizio Vendramin a festeggiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>