Anticipazioni fiction Un amore e una vendetta, sesto episodio del 9 novembre su Canale 5

di Fabiana Commenta

Nuovi appassionanti segreti nella sesta puntata di Un amore e una vendetta con Alessandro Preziosi, Anna Valle e Lorenzo Flaherty

amore

Boom di ascolti per la quinta puntata della nuova fiction di Canale 5, Amore e vendetta che ha registrato un ottimo share toccando addirittura il 22% e superando come ascolti la partita di Champions League dell’Inter.
Segno che la grande letteratura funziona sempre seppur in un libero adattamento che ne trasferisce l’azione ai nostri giorni.


La fiction, ispirata al romanzo di Dumas, Il Conte di Montecristo, è la rivisitazione di un classico della letteratura, qui ambientato a Trieste, che si concentra su due temi principali, l’amore e la vendetta.

Nell’ultima puntata andata in onda, Laura (Anna Valle), dopo 30 anni, ha riabbracciato sua madre, Elisabetta Simcic (Fiorenza Marchegiani) che è single, fa la traduttrice e vive a Bruxelles.

Ma il misterioso Lorenzo (Alessandro Preziosi) ha scoperto che in realtà Betta non è la vera madre di Laura: per persuaderla a raccontare la verità le offre una cifra sostanziosa di sostenere i costi per un’operazione agli occhi dato che la donna, a causa di una malattia, è condannata a rimanere cieca.

Nella nuova puntata Luca (Paolo Seganti) e Marco (Lorenzo Flaherty) riescono ad uccidere Betta incastrando Lorenzo che viene arrestato. In carcere l’uomo resiste al pestaggio per costringerlo a firmare la falsa confessione di omicidio.
Alberto (Ray Lovelock) e Marco decidono allora di uccidere Bermann in carcere temendo che l’uomo possa rivelare scomodi segreti.

Laura però comincia a intuire qualcosa e comincia a sospettare del comportamento del padre… le anticipazioni si fermano qui, ma nuove appassionanti rivelazioni vi aspettano nel sesto episodio di “Un amore e una vendetta” in onda mercoledì 9 novembre alle 21,10 su Canale 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>