Anticipazioni Centovetrine settimana 21-25 novembre 2011

di Maris Matteucci Commenta

Comincia questo pomeriggio una nuova puntata della soap Centovetrine, in onda dal lunedì al venerdì alle 14.10 su canale 5

Gli spettatori di Centovetrine certamente non rimarranno delusi: la soap di canale 5, in onda dal lunedì al venerdì alle 14.10, ha infatti in serbo per i suoi affezionati una settimana ricca di colpi di scena. Con qualche sorpresa sul finire della settimana…


Intanto scoppia la tensione tra Ettore e Matilda perché la donna scopre che il tycoon di Centovetrine, in passato, è stato un uomo spietato capace di rinchiudere la sua prima moglie in un manicomio. Ferri prova a spiegarsi ma Matilda non ne vuole sapere e l’uomo, imbestialito, accusa Ivan Bettini – persona a lui molto vicina in passato – di aver rivelato quelle cose.

LA SCORSA SETTIMANA DI CENTOVETRINE

Intanto Adriano, che ha operato d’urgenza un paziente pur essendo stato licenziato dall’ospedale, dovrà affrontare una situazione tutta in salita. Tutti i medici infatti si rivoltano contro di lui e anche la dottoressa Luciani, di solito sempre al suo fianco, gli dice che non sarà facile difenderlo davanti alla Commissione per un gesto così scriteriato (nonostante l’intervento sia perfettaente riuscito). Viola decide di fare una ultima rapina con Esmeralda, Zeno prova a fermarla senza riuscirci ma Cecilia e Damiano riescono ad intercettare le due donne: ne viene fuori una colluttazione, Esmeralda colpisce Damiano e Cecilia, terrorizzata, le spara.

Jacopo e sua madre Matilda cercano di riavvicinarsi piano piano ma Viola non vede di buon occhio la cosa perché la giudica “forzata”: in effetti il giovane Castelli vuole solo sfruttare sua madre per tentare la scalata alla holding Ferri. Intanto Laura scopre dove si nasconde Sebastian e va da lui. Tra i ue scoppierà ancora una volta la passione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>