Beautiful, anticipazioni settimana 22-26 aprile: salta il matrimonio tra Hope e Liam

di Maris Matteucci Commenta

Beautiful, anticipazioni settimana 22-26 aprile: salta il matrimonio tra Hope e Liam

anticipazioni beautiful

Ecco le anticipazioni di Beautiful per la settimana che comincerà oggi 22 aprile. La soap di canale 5 sta attraversando uno dei suoi momenti più intensi con il matrimonio tra Hope e Liam che sta tenendo incollati alla tv i telespettatori.

I due riusciranno a sposarsi, nonostante l’intervento del perfido Bill? La risposta è no, almeno per il momento.


Succede infatti che il padre di Liam riesca a portare Deacon, padre naturale di Hope, ad Alborobello (in Puglia) dove si dovrebbe celebrare il lieto evento. Deacon deve andare da sua figlia Hope e cercare di intrattenerla facendo ritardare il suo arrivo in Chiesa. Questo perché nel frattempo Bill ha fatto recapitare un messaggio a Liam firmato (falsamente) da Hope nella quale c’è scritto che, pur essendoci l’amore, il matrimonio non può essere celebrato. Liam è furioso ma non sa che quel messaggio non l’ha scritto Hope. Così, deluso, raggiunge Steffy chiedendole un’altra possibilità per loro.

Hope è ovviamente all’oscuto di tutto: è felicissima per avere incontrato suo padre e a lui chiede di essere accompagnata all’altare. Ma quando arriva in Chiesa, in evidente ritardo, lo sposo non c’è più. Hope lo raggiunge per spiegargli i motivi che l’hanno fatta ritardare e che non sono rinconducibili ad un cambio di idea da parte sua. Ma Liam non sembra molto convinto.

BEAUTIFUL, ANTICIPAZIONI DALL’AMERICA: STEFFY SCOPRE DI ESSERE INCINTA DI LIAM

Il matrimonio tra Hope e Liam dunque salta anche perché, come le anticipazioni di Beautiful ci hanno raccontato, per Liam ci sarà un’altra sorpresa poco più avanti: Steffy infatti scoprirà di aspettare un bambino da lui e la cosa getterà nello sconforto più totale Hope. La nuova settimana di Beautiful comincerà dunque oggi; la soap di canale 5 non andrà però in onda giovedì 25 in occasione dell’anniversario della Liberazione dell’Italia.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>