Beautiful, anticipazioni prossima settimana 22-26 aprile 2013

di Maris Matteucci Commenta

Beautiful, anticipazioni prossima settimana 22-26 aprile 2013

anticipazioni beautiful

Vediamo le anticipazioni della prossima settimana di Beautiful che va dal 22 al 26 aprile. Ricordiamo ai telespettatori della famosa soap di canale 5 che Beautiful non andrà in onda il 25 aprile, anniversario della Liberazione dell’Italia.

Ecco intanto le anticipazioni di Beautiful per la prossima settimana dove sicuramente non mancherà la suspence.


E’ il giorno del tanto atteso matrimonio tra Hope e Liam ma le sorprese sono dietro l’angolo per la figlia di Brooke. Suo padre Deacon, infatti, ha raggiunto Alberobello grazie a Bill che lo ha levato dalla prigione per costringerlo a far saltare le nozze. Il piano prevede che Deacon raggiunga la figlia Hope prima che lei arrivi in Chiesa e le faccia perdere tempo. Così succede: Hope alla vista del padre naturale è incredula e commossa e gli chiede di essere accompagnata all’altare. Deacon però nel frattempo è riuscito a far allontanare la limousine che avrebbe dovuto portare Hope in Chiesa così la ragazza è costretta a cercare un altro mezzo per raggiungere il luogo dell’evento. Nel frattempo Liam trova un biglietto scritto dal padre che recita “Ti amo ma non posso farlo”. Pensa ovviamente che sia di Hope e così, deluso da quelle parole, decide di annullare le nozze.

BEAUTIFUL, ANTICIPAZIONI DALL’AMERICA: STEFFY INCINTA DI LIAM

Nel frattempo c’è una persona che per caso è venuta a conoscenza del piano diabolico di Bill per fare saltare il matrimonio tra Hope e Liam: è Marcus che, rimasto a Los Angeles, rivela a Dayzee la conversazione ascoltata. Hope arriva in Chiesa e racconta a Ridge e Brooke l’incontro inaspettato con Deacon prima di accorgersi che Liam in Chiesa non c’è. Il futuro sposo è in compagnia di Steffy alla quale chiede un’altra possibilità prima di lasciarsi andare ad un lungo bacio con lei. Bill li raggiunge invitandoli a lasciare prima possibile l’Italia ma Hope trova il modo di intervenire per spiegare a Liam i motivi che non l’hanno portata in orario in Chiesa.

Foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>