Scorsese e Coppola chiedono il rilascio del regista iraniano Panahi

di Redazione Commenta

petizione chiesta al governo iraniano da illustri rappresentanti dell’industria cinematografica tra cui Steven Spielberg, Martin Scorsese e Francis Ford Coppola..

Panahi

Esprimiamo la nostra solidarietà per il regista, condanniamo la sua detenzione ed esortiamo fortemente il governo iraniano a rilasciare il signor Panahi immediatamente” sono queste le parole che si leggono nella petizione chiesta al governo iraniano da illustri rappresentanti dell’industria cinematografica tra cui Steven Spielberg, Martin Scorsese e Francis Ford Coppola.



Jafar Panahi, produttore di film come “ White Baloon” e “The Mirror” che analizzano temi sociali nella Repubblica Islamica, durante le ultime elezioni è stato un grande sostenitore di Mirhossein Mousavi, leader dell’opposizione iraniana.

Secondo quanto riferito dai leader dell’opposizione lo scorso primo marzo, le guardie di sicurezza iraniane hanno fatto irruzione nella sua casa e Panahi, sua moglie, sua figlia e 15 ospiti sono stati fermati.

Tra i firmatari della petizione ci sono anche i fratelli Joel ed Ethan Coen, Jonathan Demme, Ang Lee, Oliver Stone e Michael Moore.

Scritto da: Ramona Galletta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>