“Midnight in Paris”: scoppia la grana Carla Bruni per Woody Allen

di Emanuele Zambon Commenta

Messo da parte il gossip(con tanto di Sarkozy a sorpresa sul set) ci aveva pensato Woody Allen a dirottare l’attenzione dei media..

midnight-in-paris-carla-bruni-10

Non c’è pace per la first Lady francese(ma italianissima) Carla Bruni. Voluta da Woody Allen nel suo nuovo film “Midnight in Paris”, aveva suscitato non poche polemiche il suo presunto flirt con l’attore Owen Wilson.

Messo da parte il gossip (con tanto di Sarkozy a sorpresa sul set) ci aveva pensato Woody Allen a dirottare l’attenzione dei media, ammettendo di essere rimasto stupito dinanzi alla bravura dell’ex modella, alla sua prima partecipazione in un film. Improvvisamente si registra un cambio di rotta: la Bruni rischia seriamente di essere tagliata in fase di montaggio. I motivi sono avvolti da un alone di mistero. Inspiegabile al momento la decisione del regista newyorkese di rigirare le scene della Bruni con un’altra attrice, ovvero Lea Seydoux, vista(poco per la verità) in “Bastardi Senza Gloria” di Quentin Tarantino.



Secondo quanto scrive il portale on line Bakchic, infatti, le scene girate dalla First Lady francese sarebbero state misteriosamente tagliate in fase di montaggio. Sempre quanto riporta il sito, Allen avrebbe atteso la partenza della premiere dame, in vacanza con Nicolas Sarkozy, per rigirare le scene in questione. In Francia si grida già allo scandalo, con i media che esigono lumi dalla produzione del film, che per il momento non si è ancora espressa, alimentando così i sospetti e le polemiche. Ci si interroga sul perché Woody Allen, che tanto ha voluto l’ex modella nel film, l’abbia ora estromessa.

Il dubbio verrà fugato certamente nel Febbraio 2011, uscita prevista del film. Si tratterà di una commedia romantica che vede protagonista un’intera famiglia, in viaggio a Parigi per affari, che incontrerà una coppia di fidanzati, le cui vite muteranno profondamente nel corso degli eventi. La sceneggiatura è stata firmata dallo stesso Allen e la pellicola verrà prodotta dalla Gravier Productions e dalla Mediapro. Tra i protagonisti, oltre a Owen Wilson, anche Marion Cotillard, Adrien Brody e Rachel McAdams.

Emanuele Zambon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>